VERCELLI – Lite in stazione per un cellulare rubato - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

NOTIZIE DAI CARABINIERI - Vercelli - Lite in stazione per un cellulare rubato. Circolazione dei treni interrotta      

Identificati i responsabili del furto, si tratta di tre minorenni

Vercelli Città

Alle 23.20 circa di ieri 6 settembre, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Vercelli sono intervenuti presso la stazione ferroviaria cittadina, in quanto era stata segnalata una lite in corso tra ragazzi proprio sulla banchina antistante i binari.

La ricostruzione della vicenda ha permesso di appurare che il litigio era scaturito già a bordo di un treno dove uno straniero di 27 anni sarebbe stato derubato di un telefono cellulare da parte di tre minorenni, anch’essi stranieri.

La disputa è proseguita, successivamente, sulla banchina della stazione di Vercelli, dove tutto il gruppo è sceso dal treno, ed i toni sarebbero gradatamente saliti fino al passaggio alle vie di fatto con lancio di qualche pietra e l’invasione da parte dei giovani anche dei binari.

Onde scongiurare rischi, la circolazione dei treni sulla tratta è stata immediatamente sospesa ed il blocco è durato per i successivi 22 minuti.

I tre minorenni, identificati dai Carabinieri, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria competente in quanto gravemente indiziati di essere responsabili dei reati di “Interruzione di pubblico servizio” e per alcune violazioni alle normative sull’immigrazione, mentre non risulta sporta alcuna querela, per ora, per quanto concerne gli altri atti commessi in danno della presunta vittima del furto del telefono cellulare.

Redazione di Vercelli

Posted in Cronaca