VERCELLI – La Lamborghini Huracan della Polizia di Stato in provincia di Vercelli - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

QUESTURA DI VERCELLI - La Lamborghini Huracan della Polizia di Stato in provincia di Vercelli        

L’auto è stata letteralmente presa d’assalto da persone di ogni età, radunatesi per poter ammirare e scattare foto con la Super Car della Polizia di Stato

Vercelli Città

Nei giorni scorsi la Questura di Vercelli ha avuto il piacere di ospitare nel nostro territorio la Lamborghini Huracàn della Polizia di Stato, richiesta in occasione di un evento benefico svoltosi domenica 24 marzo a Balocco.

In particolare, nel pomeriggio di sabato 23 marzo, la predetta autovettura condotta da personale della Polizia Stradale di Bologna, unitamente a personale della Questura di Vercelli, ha effettuato dei giri per il centro storico del capoluogo, con soste presso la Basilica di Sant’Andrea ed in Piazza Cavour: la Lamborghini Huracàn è stata letteralmente presa d’assalto da persone di ogni età, radunatesi per poter ammirare e scattare foto con la Super Car della Polizia di Stato.

L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata anche dalle Autorità Locali, in particolare il Sindaco Andrea Corsaro ed il Presidente della Provincia Davide Gilardino, i quali hanno voluto condividere con il Questore di Vercelli Giuseppe Mariani e gli operatori di Polizia il momento di gioia e di vicinanza alla collettività.

L’evento – del tutto eccezionale in quanto mai verificatosi finora nella città di Vercelli – ha fatto sì che si creasse difatti un clima di aggregazione tra la cittadinanza e la Polizia di Stato, grazie soprattutto alla professionalità ed alla grande disponibilità degli operatori della Polizia Stradale di Bologna e di quelli della Questura di Vercelli.

La collaborazione tra Polizia di Stato e Lamborghini è iniziata nel 2004 e, ad oggi, sono due i modelli in dotazione all’Amministrazione, una con sede a Roma ed una a Bologna.

La super car è munita delle più avanzate apparecchiature tecnologiche e di soccorso: un tablet per interrogare la Banche Dati, videocamera per la lettura automatica delle targhe e trasmissione delle immagini alla Centrale Operativa e, infine, defibrillatore per il soccorso di emergenza.

A tal fine, è stato ricavano un alloggiamento per un apposito sistema di conservazione degli organi che permette a questi potenti mezzi di trasportare, in caso di necessità ed urgenza, organi, tessuti umani, plasma e prodotti farmaceutici, assicurandone la consegna in tempi maggiormente ristretti.

Le Huracàn sono altresì impiegate per la vigilanza su strade e autostrade durante i periodi di intenso traffico, contribuendo a garantire la sicurezza dei cittadini.

Per restare sempre aggiornato sui contenuti offerti da VercelliOggi.it aderisci ai nostri Canali Social:

Iscriviti alla nostra pagina Facebook

e al nostro Gruppo pubblico di Facebook

al nostro account di Instagram

al nostro canale di Whatsapp

al nostro canale Telegram

Redazione di Vercelli

Posted in Cronaca