VERCELLI – La App Gowelfare arriva in città - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

LA APP GOWELFARE ARRIVA A VERCELLI - Accordo tra ASCOM, Enti Bilaterali Terziario e Turismo di Vercelli e provincia con la società Tantosvago        

Obiettivo valorizzare l’economia circolare sul territorio a sostegno di imprese e lavoratori

Vercelli Città

Che cosa succederebbe se i dipendenti delle aziende pubbliche e private di Vercelli che godono dei crediti welfare e dei contributi erogati dagli Enti Bilaterali iniziassero a spenderli negli esercizi del territorio, invece di utilizzarli sulle piattaforme delle multinazionali di e-commerce o tramutarli in buoni carburante, come di solito avviene?

Semplicemente si aiuterebbe un’intera comunità, creando un circolo virtuoso per dare unaspinta economica fondamentale in un momento delicato del mercato.

Si tratterebbe di ricadute potenziali di centinaia di migliaia di euro a livello provinciale che rimarrebbero all’interno di un sistema nato proprio per sostenere l’imprenditoria locale.

Un’idea, una rivoluzione ma, soprattutto, una realtà che ha un nome preciso: GOWelfare, progetto firmato da Tantosvago, tra le principali aziende italiane nella fornitura di servizi ai welfare provider, che approda a Vercelli e nella provincia grazie a una partnership con Ascom Confcommercio e gli Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo.

Grazie a questo accordo, non solo i crediti welfare ma anche i contributi erogati dagli Enti Bilaterali del Terziario e Turismo di Vercelli potranno essere spesi attraverso l’app GOWelfare nel circuito composto dalle attività commerciali locali che giorno dopo giorno stanno aderendo all’iniziativa.

Dai negozi di abbigliamento a quelli che forniscono prodotti e servizi sanitari, centri sportivi, saloni di bellezza, ristoranti, alimentari, librerie, edicole, bar e molto altro ancora, compresi musei e gallerie d’arte.

C’è di tutto nella lista di coloro che hanno già aderito all’iniziativa da un capo all’altro dell’Italia, come Milano, Torino, Olbia, Latina, Pesaro e Bologna, solo per nominare alcune delle province dove GOWelfare è già operativa.

L’obiettivo è quello di creare un’economia circolare unica nel suo genere, in cui il lavoratore ha un ruolo chiave per la ripresa del territorio a vantaggio degli esercizi commerciali e di servizi della zona, ma anche del benessere del lavoratore stesso e della sua famiglia.

Attraverso la app i lavoratori destinatari dei bonus erogati dai nostri Enti potranno agevolmente utilizzarli nelle attività del territorio, avvalendosi di un sistema moderno, semplice e sicuro che consente di spendere i crediti che saranno caricati sulla app – dicono Raffaele Raviglione, presidente dell’Ente Bilaterale Terziario della provincia di Vercelli e Luca Trinchitella, presidente del’Ente Bilaterale Turismo della provincia di Vercelli -. Riteniamo con questo accordo di raggiungere due importanti risultati: dare un miglior servizio ai lavoratori e sostenere e valorizzare le imprese locali”.

“L’attivazione della collaborazione con GoWelfare si inserisce nell’ambito di una serie di iniziative portate avanti da Ascom e dagli Enti Bilaterali finalizzate allo sviluppo ed alla promozione di azioni di welfare territoriale. La potenzialità dei flussi di crediti welfare e di risorse erogate dagli Enti Bilaterali, unita alla semplicità di utilizzo dell’app, potrà portare forti benefici alle imprese associate, ai lavoratori, alle realtà culturali ed al territorio in generale” aggiunge Angelo Santarella, Presidente Ascom Confcommercio Vercelli.

Sono davvero felice di portare GOWelfare anche a Vercelli per creare un ecosistema in cui il welfare aziendale e le forze economiche locali possano prosperare – ha spiegato Luca Rossi founder & Partnership Director di Tantosvago -. Sono convinto che, grazie alla collaborazione sinergica con ASCOM Confcommercio, gli Enti Bilaterali, i commercianti locali e all’entusiasmo della comunità, contribuiremo tutti insieme in modo sinergico al benessere del territorio”.

TANTOSVAGO srl – Società Benefit è tra le aziende leader in Italia per servizi e prodotti offerti attraverso le maggiori piattaforme che operano nel campo del Welfare aziendale.

Nata nel 2014 da un’idea di Matteo Romano e Luca Rossi come progetto web dedicato alle attività esperienziali, due anni dopo si è evoluta ampliando il proprio catalogo inserendo servizi di welfare per la conciliazione vita–lavoro degli oltre 5 milioni di dipendenti italiani.

Ad oggi è presente su oltre 60 piattaforme di welfare risultando tra i punti di riferimento per tutto ciò che concerne il benessere sociale e ricreativo del lavoratore, e della sua famiglia.

Per il Financial Time e per Il Sole 24 Ore TANTOSVAGO è tra le prime 200 aziende europee leader della crescita, classifica basata sull’aumento del fatturato e incremento del numero di dipendenti dall’anno di fondazione ad oggi.

Per Sifted, magazine di settore del FT, è anche tra le 28 società più innovative del panorama italiano.

Nel 2021 lancia GOWelfare primo progetto di welfare aziendale di prossimità.

A luglio 2022 ha ceduto il 75% delle sue quote a UnipolSai Assicurazioni Spa.

Redazione di Vercelli

 

Posted in Economia