VERCELLI – Arrestati due giovani responsabili di rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

NOTIZIE DALLA POLIZIA DI STATO - Vercelli - Arrestati due giovani responsabili di rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale            

Uno dei due ragazzi era già stato denunciato nella stessa giornata sempre per rapina

Vercelli Città

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, nella giornata del 31 gennaio 2023, intorno 10:00 circa, su segnalazione della Sala Operativa, due equipaggi della Squadra Volante tempestivamente sono intervenuti presso un supermercato del centro cittadino dove un giovane ragazzo si era appena reso responsabile di un furto e che, al sopraggiungere degli Operatori, si stava dando alla fuga per sottrarsi al controllo di Polizia.

Gli Operatori hanno proceduto all’espletamento dei dovuti accertamenti e hanno rinvenuto, all’interno di uno zaino in possesso del ragazzo, numerose bottiglie di alcolici dal valore complessivo di 160 euro circa che, in seguito sono state riconsegnate all’avente diritto.

Il ragazzo, condotto presso gli Uffici della Questura, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto.

Successivamente, alle ore 12:20 circa, due equipaggi della Squadra Volante, su comunicazione della locale Sala Operativa, sono intervenuti presso un secondo supermercato, dove due giovani ragazzi si stavano impossessando di numerose bottiglie di alcolici dal valore complessivo di 130 euro circa; i due, per assicurarsi la fuga, hanno aggredito il personale dell’esercizio commerciale che, accortosi di quanto stava accadendo, aveva tentato di fermarli.

All’arrivo degli Operatori, si è accertato che uno dei due giovani era lo stesso ragazzo che attimi prima era stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

I due soggetti, alla vista dei poliziotti, hanno tentato di sottrarsi all’arresto, opponendo resistenza e manifestando un atteggiamento aggressivo e violento, hanno sferrato calci e pugni verso l’indirizzo degli Operatori di Polizia.

Questi ultimi prontamente hanno bloccato i due giovani ragazzi, riuscendo ad immobilizzarli e a porli in una condizione di sicurezza.

Successivamente, con non poca fatica, i due individui sono stati condotti presso gli Uffici della Questura dove, in preda ad uno stato di continua ed incontrollata agitazione, è giunto il personale sanitario del 118 che li ha sottoposti a visita.

I due soggetti sono stati, pertanto, tratti in arresto per rapina impropria e per resistenza a un Pubblico Ufficiale ed associati presso il Carcere di Vercelli a disposizione dell’A.G.

 

Redazione di Vercelli

 

Posted in Cronaca