SKILL PADEL – Il torneo del cuore per ricordare Michele Pancallo, promuove solidarietà e nuovi Donatori di sangue - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
Bassa Vercellese
Ed i primi a dare il buon esempio sono stati proprio i partecipanti alle gare, che hanno manifestato interesse per la donazione di sangue e plasma

PADEL, IL TORNEO DEL CUORE NEL RICORDO DI MICHELE PANCALLO, PROMUOVE SOLIDARIETA' - A Prarolo si sono confrontati oltre 70 Atleti di tutte le età anche per dire che bisogna aiutare l'Avis a trovare nuovi Donatori di sangue - IL VIDEO E LA GALLERY

Ecco le classifiche, ma hanno vinto tutti perchè ha vinto lo sport, ha vinto la solidarietà, ha vinto l'affetto per la memoria e la testimonianza di un uomo straordinario

Un torneo del cuore per promuovere solidarietà.

E’ la fotografia ideale della bella giornata di sport vissuta oggi, 12 marzo, a Prarolo, presso il centro sportivo di Skill Padel: evento che ha visto alternarsi sui tre campi al coperto ben 24 squadre maschili ed 8 femminili, per un totale di 76 partecipanti.

Il richiamo, del resto, era di forte impatto emotivo: ricordare il compianto Michele Pancallo, l’allenatore dei “Lupetti Bianchi”, i piccoli calciatori di Stroppiana, scomparso pochi mesi fa a soli 64 anni, per un malore, mentre si trovava in viaggio di ritorno dalla Sicilia, quando era in territorio di Cassino. Aveva 64 anni.

I suoi tanti amici, le persone che hanno condiviso con lui momenti belli di lavoro e di sport hanno voluto ricordarlo così, proprio con una manifestazione sportiva, mettendo in rilievo una disciplina che sta conquistando sempre più consensi: il padel, che si può giocare a tutte le età. Nel nostro video raccontano la loro esperienza nel mondo del Padel due ragazze, giovani ma già affermate nelle rispettive professioni e praticanti convinte: Marta e Sara Tomeno.

Giornata che, organizzata insieme alla Sezione comunale di Vercelli dell’Avis, l’associazione di volontariato sanitario che riunisce i donatori di sangue, ha avuto anche un altro fine: promuovere, soprattutto presso i giovani e gli sportivi, l’attività di donazione di sangue e plasma.

Opera meritoria di cui c’è sempre e tanto bisogno e che, invero, rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello della città, se è vero che in Vercelli i donatori sono circa 800: ma bisogna anche pensare che si tratta di una azione meritoria, ma che si può svolgere soltanto fino ad una certa età, quindi sono necessari rincalzi.

La risposta di oggi all’invito del Presidente Avis Fulvio Cavanna (vice presidente Antonella Piletta, Consiglieri Annabella Pitrotto, Gino Gandaglia, Elena Trecate, Antonella d’Aquino, Isabel Ribeiro, Massimo Cucconi) è stata più che incoraggiante: tra i partecipanti al torneo sono stati ben 12 quelli che si sottoporranno presto ai necessari accertamenti per diventare donatori.

Ma ora, ecco la classifica, prima di lasciarvi con una piccola gallery ed il filmato.

Una classifica ci vuole, ma, davvero, oggi hanno vinto tutti perché ha vinto lo sport, ha vinto la solidarietà, ha vinto il volontariato e certamente Michele Pancallo sarà orgoglioso di questi amici che, in suo nome, per non lasciarne dissipare il ricordo e la sua testimonianza di vita, hanno dato vita a questa giornata.

Primi classificati under 14, Vaccarella – Basile

Secondi classificati under 14, Crittino – Callegaro

Prime classificate femminile: Galli – Locatelli

Primi classificati maschile: Bordonaro – Beccati

Secondi classificati maschile: Corradino – Tamarindo

 

Posted in Lo Sport, Società e Costume