SANTA MARIA DEL TEMPIO – 31esima edizione della Fera Dl’Amson - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

SANTA MARIA DEL TEMPIO – 31esima edizione della Fera Dl'Amson      

Due giorni ricchi di appuntamenti

CasaleOggi

Quando gli agricoltori dicono “Suma d’amson” intendono dire “siamo nel periodo della mietitura del grano”, uno dei momenti più attesi dell’anno dal contadino, il periodo estivo in cui per mietere il grano (o l’orzo) si usa l’Amsura (in italiano falce messoria).

Una tiepida sera di primavera di trentuno anni fa, seduti al tavolo del Circolo Geom. Umberto Piazza a Santa Maria del Tempio, quattro amici partendo proprio dall’amsura e dalla lavorazione del grano, che contraddistingue il quartiere agricolo di Santa Maria del Tempio, decisero di organizzare una festa che facesse conoscere la frazione e ne raccontasse la storia.

L’Amson a la Madona! Nacque cosi nel 1992 una tradizione che Santa Maria del Tempio difende, con fatica, da 31 anni!

Una manifestazione che negli anni è mutata, si è ampliata.

Una manifestazione culturale che ci fa rivivere una storia di altri tempi e ci fà toccare con mano quale fu il progresso operato dalla tecnica applicato all’agricoltura.

Due giorni ricchi di appuntamenti, organizzati dall’Associazione di Promozione Sociale Geom. Umberto Piazza, dalla Parrocchia e dalla popolazione di Santa Maria del Tempio, con il patrocinio del Comune di Casale Monferrato.

Tanti i partner che collaborano per la riuscita della fiera, Don Giuseppe Cesana, il Comune di Casale Monferrato, le Associazioni Anga, Cia, Coldiretti e Crea, Banco Desio, il Comitato Folkloristico Asiglianese, Agrigarden, Aramini, Barale, Bono, Casalone, Crosetto, Doria, Fontana, il Gruppo Marazzato, Omc, Petrolpont, Mivit, Moritz, Mognato, Moro, Peletta, Raiteri, Rossi Marco, Sanzone & Figli, e Vergano, la Farinata di Fra Nico, gli Antichi Mestieri di San Vittore, gli agricoltori del Monferrato, Piero Bergamelli, Grafica Monferrina, e 2B Promo, la Notwork Production e i fratelli Boccali.

La novità di quest’anno, oltre al grande impegno delle associazioni di categoria (Anga Cia Coldiretti e Coldiretti Donna Impresa) nell’inserire nella giornata di sabato convegni su temi cardine per l’agricoltura, è:

– la presenza del Mercato di Campagna Amica il sabato

– gli eventi musicali sulla Piazzetta di Bucolicò

– la mietitura e trebbiatura del grano di Bucolicò (seminato l’8 dicembre con bambini, adulti e l’Assessore Sapio, concimato il 28 maggio con i bambini, i giovani agricoltori, e con l’Assessore Strozzi a l’Assessore Sapio)

– il programma della domenica che si allunga fino alle 21

– I famosi BABACIU simbolo dell’Amson quest’anno si possono ammirare all’interno dell’area espositiva della Fiera, unica eccezione la “big bench” d’la Madona che svetta sulla rotonda della SP55.

ConvegnI:

– Convegno “Il cibo delle donne. L’alimentazione vista con occhi femminili” a cura di Coldiretti Alessandria – Donne Impresa

– Convegno “Liscio come l’olio, la produzione del Monferrato” a cura di CIA Alessandria

– Convegno “L’acqua del nostro Territorio: un bene prezioso” a cura di ANGA Alessandria

– Convegno “Banco Desio incontra gli imprenditori agricoli del Monferrato: come agevolare l’accesso al credito per le aziende agricole”

Musica:

8 sessioni di DjSet che dagli anni 60 ci porteranno ai giorni nostri

Mama Feel Good Live

Sconcertando Quartet live

La fiera proporrà esposizione di mezzi ed attrezzi di ultima generazione, prove in campo, esposizione di mezzi d’epoca, convegni, antichi mestieri, e mietitura e trebbiatura del grano come una volta.

Verrà celebrata la Santa Messa nello splendido Giardino delle Rose, saranno benedetti i mezzi nuovi e d’epoca, ci sarà un area ristoro con food truck attiva per tutte e due i giorni, la cena del sabato sera (su prenotazione) a cura del Comitato Folkloristico Asiglianese con la musica di Mama Feel Good, il pranzo contadino della domenica (su prenotazione) la mietitura e trebbiatura manuale dei campi di grano di Bucolicò, il food truck della Farinata di FraNico che sarà attivo dal mattino del sabato alla sera della domenica e tanto tanto altro.

Redazione di Vercelli

Posted in Eventi e Fiere