MOTTA DE’ CONTI – Realizzate numerose opere pubbliche senza accendere mutui - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

MOTTA DE’ CONTI - Realizzate numerose opere pubbliche senza accendere mutui        

Utilizzati esclusivamente contributi statali o avanzo di amministrazione

Bassa Vercellese

L’amministrazione comunale di Motta, senza accendere mutui e grazie esclusivamente a contributi statali o avanzo di amministrazione, ha realizzato numerose opere pubbliche che hanno reso possibile la riqualificazione e la messa in sicurezza di varie proprietà comunali.

Uno degli ultimi lavori – afferma il Sindaco Emanuela Quirciriguarda la ristrutturazione della chiesetta dedicata alla Madonna Assunta ubicata tra Motta de’ Conti e Villanova Monferrato. Un intervento particolarmente gradito dalla comunità mottese,  che vede nella chiesetta di proprietà comunale un punto di riferimento per la preghiera”.

Seguirà l’intonacatura interna della stessa e quella della chiesetta di San Sebastiano all’ingresso del paese verso Caresana.

E’ stato effettuato anche un intervento di ripristino del tetto della chiesetta di San Rocco a cui seguirà l’intonacatura interna.

Il progetto di questi lavori è stato sottoposto al parere della Soprintendenza dei beni culturali e sono stati realizzati con avanzo di amministrazione libero, che va a testimoniare una gestione in positivo dei bilanci comunali.

Anche il cimitero è stato interessato da opere di riqualificazione, sia della facciata che della chiesetta interna grazie a fondi statali.

Oltre a questo il palazzo comunale è stato rimesso a nuovo all’interno: intonacatura, verniciatura, sostituzione porte, creazione dell’ufficio di polizia locale e ristrutturazione sede di protezione civile.

Il vigile, assunto a seguito dello scioglimento dell’Unione Coser Bassa vercellese, ora è dipendente del Comune.

Un grande valore aggiunto” – afferma il Sindaco.

Anche l’arena comunale è stata oggetto di una totale riqualificazione anche e soprattutto dal punto di vista degli  impianti elettrici.

Nella palestra comunale sono stati già effettuati lavori propedeutici alla richiesta della certificazione antincendio che sarà eseguita con i fondi 2024.

Entro maggio, invece, sarà dato inizio lavori per una sistemazione delle strade comunali e il rifacimento totale della segnaletica orizzontale.

Siamo molto orgogliosi di tutti questi interventi – conclude il Sindaco – il lavoro è stato molto, ma i risultati davvero soddisfacenti”.

Redazione di Vercelli

 

 

 

Posted in Enti Locali