LUMEZZANE VS PRO VERCELLI 0 a tre – Si apre con una netta vittoria il 2024 dei leoni - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

LUMEZZANE VS PRO VERCELLI 0 a tre – Si apre con una netta vittoria il 2024 dei leoni – Vanno a segno Haoudi, Nepi e Maggio. I ragazzi di mister Dossena sempre più saldi al quarto posto in classifica

In Lombardia le bianche casacche ottengono il primo successo del nuovo anno. Tre punti conquistati con un’ottima prestazione. I padroni di casa prima passano in svantaggio e poi restano in 10 per l’espulsione di Pesce. Dopo Nepi e uno scatenato Maggio mettono fine a un match a senso unico

PiemonteOggi, Provincia di Vercelli, Vercelli Città

Lumezza 0

Pro Vercelli 3

Marcatori: 15’ pt Haoudi, 40’ pt Nepi, 10’ st Maggio.

Lumezzane (4-3-3): Filigheddu; Regazzetti, Pisano, Dalmazzi, Parodi; Moscati, Pesce, Calì (1’ st Taugurdeau); Malotti (30’ st Capelli), Gerbi (30’ st Basso Ricci), Spini (13’ st Ilari).

A disp.: Greco, Galeotti, Deratti, Pogliano, Poledri, Righetti, Tortelli, Kolaj.

All.: Franzini.

Pro Vercelli (4-3-3): Sassi; Iezzi, Parodi (24’ st Carosso), Camigliano, Sarzi Puttini; Iotti, Santoro (24’ st Rutigliano), Haoudi (41’ st Gheza); Mustacchio (41’ st Contaldo), Nepi (47’ st Sibilio), Maggio.

A disp.: Ghisleri, Valentini, Emmanuello, Comi, Fiumanò, Niang, Forte, Petrella, Vaccarezza.

All.: Dossena.

Espulso: 20’ pt Pesce.

Ammoniti: Iezzi, Iotti.

Recupero: 0’ pt – 5’ st.

Inizia nel migliore dei modi il 2024 della Pro Vercelli.

Le bianche casacche espugnano il campo del Lumezzane e consolidano il quarto posto in classifica.

Gara vinta meritatamente dai ragazzi di Dossena che passano in vantaggio dopo 15 minuti.

Per i lombardi piove sul bagnato, infatti l’espulsione di Pesce li lascia in 10 uomini per oltre un’ora.

Dopo Nepi e Maggio chiudono il match.

Partono subito forte i leoni.

Sono passati 7 minuti dal fischio iniziale quando Maggio suggerisce per Nepi; ottima la parata di Filigheddu.

Al quarto d’ora arriva il gol del vantaggio vercellese.

Haoudi dalla distanza prende la mira e scaglia un preciso tiro che porta avanti i suoi.

Due minuti dopo, Camigliano ha una ghiotta occasione ma non inquadra lo specchio della porta.

Dopo è Maggio a impegnare con una conclusione a giro, il portiere avversario.

Minuto 20, il Lumezzane resta in 10.

Pesce atterra Maggio al limite e si guadagna il secondo giallo di giornata.

Cinque giri di lancette e Nepi incorna alto.

Il Lumezzane ci prova con Moscati, il suo tentativo termina a lato di poco.

Poco prima del riposo, la Pro raddoppia.

Al 40’ Maggio costringe Filigheddu alla respinta; sul pallone si avventa Nepi che insacca.

Si torna in campo e Maggio calcia alzando troppo la mira.

Al 10’ Maggio cala il tris, concludendo un’ottima azione di ripartenza.

Poi è ancora la Pro Vercelli a rendersi pericolosa.

La conclusione di Nepi viene intercettata sulla linea da Dalmazzi e dopo l’estremo difensore di casa dice di no a Sarzi Puttini.

Al 38’ Sassi si supera su Capelli; la sfera arriva a Ilari che deposita in rete ma il gol viene annullato per fuorigioco.

La gara finisce qui.

Redazione di Vercelli

Posted in Lo Sport