LAVAGNESE VS BORGOSESIA 2 a zero – Lombardi segna in netto fuorigioco - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

LAVAGNESE VS BORGOSESIA 2 a zero – Lombardi segna in netto fuorigioco. Altro torto ai danni dei granata        

Gara con poche occasioni da rete. I granata manovrano maggiormente ma i padroni di casa passano con un errore arbitrale

Valsesia e Valsessera

Lavagnese 2

Borgosesia 0

Marcatore: 38’ st Lombardi, 47’ st Sanguineti.

Lavagnese (3-5-2): Adornato; Giammaresi, Avellino, Soplantai; Sanguineti, Berardi, Mulattieri (32’ Garrone), Romanengo (32’ st Lionetti), Lupinacci; Lombardi (47’ st Villa), Magazzù (22’ st Righetti).

A disp.: Ragher Vianson, Magonara, Vannucci, Suarato.

All.: Ranieri.

Borgosesia (3-4-2-1): Uva; Gilli, Derbali, Rekkab; Peritore (19’ st Giacona), Colombo (42’ st Henin), Tunesi, Iannacone; De Angelis, Lauciello; Tobia (19’ st Monteleone).

A disp.: Vittoni, Maselli, Pani, El Achkaoui, Henin, Bertoni, Del Barba.

All.: Moretti.

Arbitro: Vicenzi di Bologna.

Guardalinee: Daghetta di Lecco e Antonicelli di Milano.

Note: cielo sereno. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 150 circa. Ammoniti: Mulattieri. Angoli: 4-6. Recupero: 1’ pt-4’ st.

“Una finale”.

Così era stata definita da mister Simone Moretti la sfida di Lavagna.

Il Borgosesia si presenta in terra ligure, con una striscia negativa di tre sconfitte di fila.

La classifica corta però permetterebbe ai granata il sorpasso proprio ai danni dei bianconeri.

Lavagnese ha esonerato mister Alberto Ruvo dopo che la squadra ha raccolto un punto nelle ultime tre.

La posta in palio è davvero alta.

Sette minuti di gioco e Iannacone conclude centralmente.

I padroni di casa rispondono con Romanengo e Lombardi, i loro tiri sono da dimenticare.

Rischio per i granata al 22’.

Magazzù a centro area, da due passi, manda alto.

Sull’altro fronte, termina centrale il tentativo deviato di De Angelis.

Prima di rientrare negli spogliatoi, Gilli inzucca di poco a lato.

Si riparte con la punizione di De Angelis, deviata in corner.

Dopo il ritmo rallenta, il Borgosesia è più manovriero ma la formazione di casa riesce a chiudere gli spazi.

Poi terminano alte le conclusioni di Lauciello e De Angelis.

La gara finisce al 38’ quando Lombardi segna in netta posizione di fuorigioco.

Ennesimo danno a sfavore dei granata.

Nel recupero Sanguineti raddoppia.

Finisce così la gara con la vittoria locale.

 

Redazione di Vercelli

 

 

Posted in Lo Sport