ISTITUTO LANINO – Gli allievi alla “Nodes in mostra- Immagini di sostenibilità” - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

ISTITUTO LANINO - Gli allievi alla “Nodes in mostra- Immagini di sostenibilità”            

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di Istituto “Benvenuti nel futuro sostenibile”

Vercelli Città

La classe 2^B Servizi socio- sanitari  dell’Istituto Professionale “ Lanino” la  mattina di venerdì 15 dicembre  ha visitato “Nodes in mostra- Immagini di sostenibilità“, ospitata allo Spazio Gioin di Via Laviny.

Gli studenti  hanno partecipato alla visita,  nell’ambito del progetto di Istituto “Benvenuti nel futuro sostenibile” ,  accompagnati da Sara Giardi e Alessandro Zonari, guide naturalistiche del Centro di Ricerche Atlantide (CRA).

La mostra è stata realizzata dal Dipartimento per lo Sviluppo Sostenibile e la Transizione Ecologica (DISSTE) e dal Dipartimento di Studi Umanistici (DISUM) di UPO- Università del Piemonte Orientale.

Nodes, che espone manifesti realizzati da grafici e artisti di tutto il mondo, si concentra sugli aspetti ambientali dello sviluppo sostenibile e dei danni causati da una mancanza di coscienza naturalistica.

Una trentina di artisti sono stati chiamati a dare il loro contributo e la loro testimonianza: una presa di coscienza collettiva sulle crisi ecologiche e sull’impatto che le attività umane hanno sul pianeta.

È un argomento complesso che dobbiamo affrontare da punti di vista molto diversi, in questo caso gli artisti pilotano il cambiamento promuovendo riflessioni e soluzioni per lo sviluppo locale e sociale.

La classe, anche attraverso il gioco e le schede fornite per sviluppare ragionamenti di gruppo, ha colto gli spunti creativi della mostra volta ad attivare una rigenerazione intellettuale.

È stato proprio questo il punto di partenza che risulta essere essenziale per ripensare a forme di civiltà nuove, più inclusive, sostenibili e attente agli equilibri ecosistemici.

 

Redazione di Vercelli

Posted in Scuola e Università