FORTE COME UN FIORE – Torna l’azalea della ricerca di Fondazione AIRC per la salute di tutte le donne - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

FORTE COME UN FIORE - Torna l’azalea della ricerca di Fondazione AIRC per la salute di tutte le donne      

I volontari saranno presenti a Vercelli e a Prarolo

Vercelli Città

Domenica 14 maggio, in occasione della Festa della Mamma, l’Azalea della Ricerca di Fondazione AIRC torna a fiorire in tantissime piazze delle nostre città per dare nuova forza alle ricercatrici e ai ricercatori impegnati a trovare diagnosi sempre più precoci e trattamenti più efficaci per i tumori che colpiscono le donne.

L’Azalea della Ricerca è sinonimo di Festa della Mamma.

Il fiore di Fondazione AIRC è, infatti, diventato il simbolo di questa speciale ricorrenza.

“Sbocciata” per la prima volta nel lontano 1984, questa colorata pianta si è dimostrata una preziosa alleata per la salute al femminile e per il lavoro dei ricercatori sostenuti da AIRC.

Un regalo speciale per le mamme e per le persone cui vogliamo bene, per sostenere il lavoro dei migliori scienziati impegnati a sviluppare metodi per diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate, più efficaci e meglio tollerate per i tumori che colpiscono le donne.

Domenica 14 Maggio, volontari saranno presenti, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Associazione di Volontariato Perché no?, anche a Vercelli, in Piazza Cavour, a partire dalle ore 9, dove saranno accolti i visitatori, distribuito materiale informativo e offerte le azalee, a fronte di una donazione di 18 euro.

L’Azalea sarà affiancata da una speciale guida con informazioni sulla prevenzione “età per età” salute e cura dei tumori.

Airc sarà presente, inoltre, a Prarolo, domenica 14 Maggio, dalle ore 9, nel Piazzale della Confraternita SS.Grato e Carlo, grazie al supporto di Carla Saviolo.

 

Redazione di Vercelli

 

 

Posted in Salute & Persona