ECCELLENZA VERCELLESE – La positiva esperienza nel reparto di oculistica dell’ASL di Vercelli di Gianni Marino - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

ECCELLENZA VERCELLESE – La positiva esperienza nel reparto di oculistica dell’ASL di Vercelli di Gianni Marino

Marino ha dovuto affrontare un inaspettato ed improvviso stacco della retina e ringrazia dottori e personale per l’attenzione e le cure ricevute

Vercelli Città

Riceviamo e pubblichiamo

Quando la sorte avversa ti tocca direttamente in forma urgente e grave e devi rapportarti direttamente con la struttura competente scopri una realtà sanitaria che, contrariamente all’innato timore per chi non è abituale frequentatore di ospedali, si presenta in modo molto professionale mediante immediata approfondita e scrupolosa diagnosi del caso.

Faccio chiaramente riferimento all’approccio per il mio disgraziato, inaspettato ed improvviso stacco della retina che come un sipario mi oscurava la visibilità per una significativa parte dell’occhio con il pericolo imminente di uno stacco totale.

Immediata è stata la decisione del Direttore del reparto di oculistica dell’ASL di Vercelli dott. Giuseppe Macrì, vista la gravità in essere, di provvedere al mio ricovero al fine di dar corso urgentemente  al delicato intervento avvenuto in anestesia totale con positivo esito finale.

Grazie al suo immediato e diretto intervento con la sua equipe medico ed infermieristico e con il professionale apporto dell’anestesista dott. Marzio Grigolon ed il suo staff,  senza dolore e dopo una breve permanenza ospedaliera è avvenuto il non scontato recupero della retina.

Al di là del caso personale mi sono sentito in dovere, anche come amministratore pubblico, di rappresentare questa eccellenza della nostra sanità vercellese ed in particolare di ringraziare chi ho potuto conoscere direttamente, oltre naturalmente al dott. Giuseppe Macrì e il suo staff, i dott.ri Maria Silvia Iato e Marco Colombi, con loro va un particolare plauso e meritoria citazione a tutto il personale infermieristico, e non, con la loro coordinatrice che grazie alla loro attenzione, pazienza e disponibilità, nonostante la non facile gestione dell’enorme afflusso giornaliero di pazienti provenienti da tutto il Piemonte e non solo, (dato da me constato nei mesi di frequentazione per i necessari controlli), hanno saputo a mio avviso creare un sereno clima ambientale.

Naturalmente un particolare ringraziamento al Direttore dott. Giuseppe Macrì per la sua personale attenzione e disponibilità che con tutto il suo personale hanno reso il reparto di oculistica un’importante e significativa eccellenza sanitaria vercellese.

Gianni Marino

 

Redazione di Vercelli

Posted in Salute & Persona