DOGANE – PORTO DI GENOVA PRÀ – Sanzionata importazione di blue jeans - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

DOGANE - PORTO DI GENOVA PRÀ – Sanzionata importazione di blue jeans per fallace indicazione di origine        
 

Si tratta di un’importazione dalla Cina di seimila paia di blue jeans

PiemonteOggi, Regione Piemonte

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in servizio presso il terminal portuale di Genova Pra’, hanno sanzionato l’importazione dalla Cina di un carico di circa 6.000 paia di blue jeans, dopo la verifica del contenuto di un container proveniente dalla Cina.

I blue jeans importati, muniti di marchio registrato, per un peso netto complessivo di 3 tonnellate, riportavano nell’ etichetta cucita su ogni singolo capo il solo indirizzo dell’azienda importatrice italiana, con sede legale in Lombardia, senza alcun riferimento alla produzione in territorio estero.

Si è configurata pertanto la specifica violazione della “fallace indicazione di origine”, in quanto il tipo di confezionamento avrebbe potuto indurre in errore il consumatore finale circa l’effettiva area di produzione dei capi di abbigliamento.

Oltre alla sanzione amministrativa di ventimila euro già notificata all’importatore, la merce dovrà essere rietichettata con l’indicazione “Made in China”, prima di essere destinata alla vendita.

 

ADM vigila costantemente anche a tutela del made in Italy attraverso le attività di istituto negli scali portuali.

 

Per restare sempre aggiornato sui contenuti offerti da VercelliOggi.it aderisci ai nostri Canali Social:

Iscriviti alla nostra pagina Facebook

e al nostro Gruppo pubblico di Facebook

al nostro account di Instagram

al nostro canale di Whatsapp

al nostro canale Telegram

Redazione di Vercelli

Posted in Cronaca