CHISOLA VS BORGOSESIA 1 a 2 – Ottima vittoria per le aquile nello scontro diretto - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
I valsesiani conquistano tre punti importanti che li lanciano in classifica facendoli allungare dalla zona play out

CHISOLA VS BORGOSESIA 1 a 2 – Ottima vittoria per le aquile nello scontro diretto. Apre le danze Vecchi e a inizio ripresa Coccolo ristabilisce l’equilibrio. Frana firma il definitivo sorpasso

Le squadre si affrontano a viso aperte e ne esce una gara gradevole. I valsesiani scattano avanti ma vengono ripresi poco dopo l’intervallo. Nel finale il gol che vale il successo per i granata

Valsesia e Valsessera

Chisola 1

Borgosesia 2

Marcatori: 31’ pt Vecchi, 4’ st Coccolo, 36’ st Frana.

Chisola (4-3-1-2): Cultraro; Montenegro (25’ st Haidara), Antolini, Degrassi, Dagasso; Rosano, Bove, Morleo (25’ st Gironda); Rizq, Granado, Coccolo.

A disp.: Montiglio, Zeni, Viano, Fregnan, Paulic, Bolla, Bellucca, Haidara, Gironda.

All.: Nisticò.

Borgosesia (3-4-3): V. Gilli; Iannacone (38’ st Pierantozzi), Giraudo, Rekkab (38’ st Giacona); Monteleone, Lauciello (17’ st Mirarchi), Areco (42′ st Colombo), Vecchi (1’ st Frana); Favale; Fossati, Donadio.

A disp.: Gavioli, Pierantozzi, Pecci, D’Ambrosio, Tobia, Giacona.

All.: Lunardon.

Arbitro: Tassano di Chiavari.

Guardalinee: Damato di Milano e D’Orto di Busto Arsizio.

Note: cielo sereno. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 250 circa. Ammoniti: Iannacone, Montenegro, Degrassi, Gilli. Angoli: 3-2.

Recupero: 0’ pt – 5’ st.

Sfida salvezza ad alta tensione in quel di Vinovo dove si sfidano Chisola e Borgosesia.

Quattro i punti di vantaggio dei valsesiani nei confronti dei torinesi che vedono la salvezza diretta a tre lunghezze di distanza.

Dal canto loro, i valsesiani mirano a mantenere il buon andamento esterno con quattro risultati utili centrati nelle ultime cinque trasferte.

La prima occasione capita sui piedi di Vecchi (7’), l’esterno granata indirizza in porta ma la difesa di casa respinge davanti alla porta.

I granata si fanno rivedere in avanti al 25’ con una bella percussione di Iannacone che conclude a lato.

Cinque minuti dopo, Gilli anticipa Rizq, la palla arriva a Granado che di testa non inquadra lo specchio della porta.

Borgosesia in avanti al 31’.

Monteleone dalla destra crossa sul secondo palo dove l’accorrente Vecchi insacca.

E’ il 37’ quando Favale da lontano mette fuori.

L’ultimo sussulto prima del riposo lo crea Granado con un colpo di testa perentorio ma impreciso.

Doccia gelata per i valsesiani al rientro in campo.

Quattro minuti e Coccolo con una zampata trasforma nel pareggio un cross dalla destra.

Al quarto d’ora Granado ha sulla testa la palla del sorpasso ma non ha la mira giusta.

Il Borgosesia si rende pericoloso al 24’ con una conclusione di Monteleone parata in due tempi da Cultraro.

Al 36’ Frana, sul secondo palo, indirizza in rete, Cultraro respinge ma la palla è dentro e l’arbitro assegna la rete.

Nel recupero Colombo colpisce la traversa e sull’altro fronte Gilli dice di no a Rizq.

Poi il tempo scorre senza altre emozioni e la gara termina con la vittoria granata.

 

Redazione di Vercelli

Posted in Lo Sport