CASTIGLIANO – Il ricordo di Carlo Bertotti - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CASTIGLIANO  - Il ricordo di Carlo Bertotti, memoria storica della Società granata          

Bertotti aveva ricoperto ogni ruolo, mancherà immensamente a tutto gruppo granata

Vercelli Città

Il Gruppo Sportivo Dilettantistico Eusebio Castigliano è profondamente addolorato in merito alla scomparsa di Carlo Bertotti, 81 anni.

Lo piange la società granata, tutto il mondo del calcio vercellese e il Rione Cappuccini, di cui era una delle memorie storiche.

Punto di riferimento da sempre del club di via Oberdan sin dalla sua fondazione, nel 1963, nel 2014 a Roma aveva ricevuto la targa di benemerenza dagli allora vertici della Figc Giancarlo Abete e Carlo Tavecchio.

All’interno del Castigliano, “Il Carlin“, come da tutti conosciuto, aveva ricoperto ogni ruolo, dal direttore sportivo al responsabile dell’impianto sportivo di via Oberdan. Sanguigno, passionale, cappuccinato verace e dalla battuta sempre schietta, mancherà immensamente a tutto gruppo granata, oltreché, in senso più ampio, a tutto il rione al di là della Rantiva, entità alle quali era entrambe legatissimo.

Per restare sempre aggiornato sui contenuti offerti da VercelliOggi.it aderisci ai nostri Canali Social:

Iscriviti alla nostra pagina Facebook

e al nostro Gruppo pubblico di Facebook

al nostro account di Instagram

al nostro canale di Whatsapp

al nostro canale Telegram

Redazione di Vercelli

Posted in Cronaca