CASALE MONFERRATO – Ciclo di appuntamenti “Il Canonico viaggiatore” - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CASALE MONFERRATO - Ciclo di appuntamenti “Il Canonico viaggiatore”          

Gli appuntamenti sono incentrati sulla figura di Giuseppe De Conti

CasaleOggi

L’Associazione Casalese Arte e Storia ODV, con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Casale Monferrato, la Biblioteca Civica “Giovanni Canna”, il Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi, l’associazione culturale Librarti APS e l’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) – Sezione Provinciale di Alessandria, organizza un ciclo di appuntamenti dal titolo Il canonico viaggiatore.

Giuseppe De Conti, cultura ed erudizione tra ‘700 e ‘800.

Si tratta di quattro appuntamenti durante i quali sarà presentata la figura del canonico Giuseppe De Conti, personaggio fondamentale nel panorama della cultura settecentesca casalese; storico ed erudito, amante della letteratura e dei viaggi, dilettante di poesia in “lingua monferrina”, metodico raccoglitore di documenti eterogenei.

Il primo appuntamento, che si svolgerà il 9 marzo 2023, alle ore 18.00, presso il Museo Civico, intitolato

L’erudito, lo storico e il viaggiatore sarà a cura di Barbara Corino, che presenterà la biografia di De Conti, ricostruita attraverso lettere e documenti del cospicuo archivio famigliare: uomo, avvocato, religioso, zio e fratello; pacato ricercatore e appassionato viaggiatore, diplomatico nell’attraversare le vicende della sua epoca, accurato nel registrarle.

Durante l’incontro è previsto un intervento di Luigi Mantovani su alcune correnti di pensiero dell’epoca.

Il secondo appuntamento sarà il 23 marzo, al Museo Civico alle ore 18.00, a cura di Carla Solarino; è intitolato Il “Ritratto di Casale”. “Memoria per gli intelligenti, della propria città nelle cose dell’archeologia, arte e architettura” e verterà sull’opera omonima composta nel 1794.

Il manoscritto, edito solo nel 1966 da Gabriele Serrafero, è tra le fonti primarie della storia urbana e artistica di Casale Monferrato. L’autore intese lasciare una descrizione dei principali edifici e delle opere artistiche della città, prima che la Storia – in questo caso i venti rivoluzionari che soffiano dalla Francia – la cambi per sempre.

Il terzo appuntamento si terrà presso la Biblioteca Civica, il 13 aprile, alle ore 18.00; a cura di Evasio Soraci, si intitola In giro per l’Italia dalla Pianura Padana al Vesuvio e sarà incentrato sul diario di viaggio che il canonico compie in Italia tra 1774 e 1775.

Nel manoscritto, De Conti contempera l’entusiasmo della scoperta con la precisione e la meticolosità delle analisi e delle descrizioni, con un attenzione sapientemente destinata alle grandi città come ai piccoli borghi.

Il quarto appuntamento, a cura di Mauro Bonelli, si svolgerà in Biblioteca Civica il 4 maggio 2023, alle ore 18.00 ed è intitolato Il dialetto, la traduzione: tra guazzabuglio e genialità; durante l’incontro sarà presa in esame la Traduzione in lingua monferrina della Gerusalemme Liberata del Tasso, opera originalissima in quattro volumi, composta tra il 1798 e il 1799, in cui l’autore usa sia il dialetto di Casale che quello della zona collinare limitrofa.

In ogni incontro Giorgio Milani darà voce ad alcuni brani scelti dall’opera di De Conti.

Tutti gli appuntamenti sono ad accesso libero e gratuiti; per informazioni info@artestoria.net.

 

 

Redazione di Vercelli

Posted in Cultura e Spettacolo