CASALE – Al Mercato Pavia il flash mob con AttivaMente - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CASALE - Al Mercato Pavia il flash mob dai grandi numeri con AttivaMente per Special Oympics            

In 1400 tra studenti e docenti hanno ballato sulle note di What a feeling per l’iniziativa nazionale per la Giornata Internazionale delle disabilità

CasaleOggi

Ballo e musica hanno sconfitto il freddo: si può così provare a riassumere una mattinata, quella di lunedì 27 novembre, ricca di significati.

Al Mercato Pavia di Casale circa 1400 persone, tra studenti e docenti monferrini, si sono scatenate sulle note di ‘What a feeling’ nella tappa organizzata da AttivaMente – patrocinata dal Comune di Casale e in collaborazione con l’Ufficio provinciale scolastico di Alessandria – dei flash mob indetti nell’ambito del progetto nazionale ‘Mob dance’ di Special Olympics Italia.

La registrazione dell’evento casalese con le scuole della città farà infatti parte del grande video celebrativo che verrà pubblicato sui canali social di Special Olympics Italia – e di AttivaMente, in quanto associazione affiliata – domenica 3 dicembre, Giornata Internazionale della disabilità.

Una grande coreografia al fianco della mascotte ‘Giga’ e tanti intermezzi musicali, con balli di gruppo e momenti karaoke che hanno creato una grande ricetta a base di buon umore e inclusione.

Il video integrale dell’appuntamento di Casale verrà pubblicato sempre il 3 dicembre sui canali social di AttivaMente.

 

Sognare in grande

 

La scelta della canzone – celebre e indimenticabile colonna sonora del film cult Flashdance – non è casuale: questo brano oltre a riportare nell’anno della nascita di Special Olympics in Italia, è un inno alla dedizione, un canto che incita a non abbandonare i propri sogni, a seguirli sempre con determinazione e passione così come fanno gli atleti, superando difficoltà e non smettendo mai di credere in se stessi.

Un chiaro messaggio: sognare in grande, sempre e comunque. Non a caso gli studenti hanno formato l’enorme scritta ‘dream big’ proprio per sottolineare l’invito speciale che sta alla base dell’intero progetto.

Queste le scuole che hanno preso parte al flash mob:

Sacro Cuore International School

Scuola Primaria di Terruggia

Scuola Primaria di Ozzano

Scuola Primaria di San Giorgio

Scuola Primaria di Frassinello

Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria Martiri della Libertà

Scuola dell’Infanzia di Santa Maria del Tempio

Scuola dell’Infanzia Piccolo Principe

Scuola Primaria IV Novembre

Istituto Comprensivo di Cerrina

Scuola Media ‘Negri’

Scuola Media Trevigi

Scuola Media Dante

Istituto Superiore Sobrero

Istituto Superiore Leardi

Istituto Superiore Balbo

For.Al

 

Redazione di Vercelli

 

 

 

 

 

Posted in Scuola e Università