CAMPIONATO DI PROMOZIONE – FINALI PLAYOFF- AL PALA LORO PIANA E’ FESTA – Barberi Valsesia Basket conquista la Prima Divisione Regionale! - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE - FINALI PLAYOFF- AL PALA LORO PIANA E’ FESTA - Barberi Valsesia Basket conquista la Prima Divisione Regionale!      

Gli Eagles hanno vinto con merito la decisiva gara 3 contro Eporedia Bricks 

Valsesia e Valsessera

Campionato Promozione – Finali Playoff – Gara 3

Barberi Valsesia Basket: 67

A.S.D. Eporedia Bricks: 58

Parziali: 17-6; 14-20; 15-13; 21-19.

Barberi Valsesia Basket: Comolli 10, Galli, Angelino 1, Varola 6, Busnelli 3, Ferrara, Bovio, Canova 12, Cottura, Scansetti 9, Gemelli 24, Abdallah 2.

Coach: Giovanni Gagliardini

Dirigente Acc. : Andrea Scalvini

Asd Eporedia Bricks: Pallante L., Pensa 5, Raise 23, Alberto E. 20, Pallante S., Burrone, Trovero 8, Munari, Cossano,  Bordignon 2, Spezzano, Vigliermo.

Coach: P. Piermattei

Arbitri: Sigg. Alfio Pollo di Vercelli e Roberto Viglianisi di Vercelli.

Festa grande per la promozione in Prima Divisione Regionale (serie D) per Barberi Valsesia Basket!

Gli Eagles hanno vinto con merito la decisiva gara 3 contro Eporedia Bricks e coronato la loro cavalcata con la vittoria del Campionato.

Una serata magica dalle mille emozioni per i ragazzi di coach Giovanni Gagliardini, sostenuti da un pubblico splendido capace di trascinare i propri beniamini al trionfo, dopo un’esaltante stagione vissuta sempre al vertice della classifica generale.

Eporedia Bricks, nonostante la vittoria nella sfida precedente, ha avuto il merito di non mollare mai, ma nulla ha potuto per opporre resistenza agli Eagles in un Pala Loro Piana infuocato: grazie di cuore a tutti i tifosi presenti sugli spalti, ai ragazzi del Settore Giovanile, ai giocatori della C Gold ed agli immancabili amici di Passepourtout per aver supportato ed incoraggiato con affetto i nostri ragazzi per tutta la durata del match e un grazie particolare al Presidente Fip Piemonte Gianpaolo Mastromarco per la sua gradita presenza al Palazzetto.

Il match finisce con le lacrime di gioia e gli abbracci dei giocatori valsesiani e così è partita la festa sugli spalti ed in campo con il tradizionale taglio della retina da parte di capitan Marco Comolli portato in trionfo dal top scorer di serata Elia Gemelli (per lui 24 punti a referto, bravo Elio!) e da tutti i propri compagni impazziti di gioia ed i festeggiamenti sono continuati sotto la curva dei tifosi valsesiani tra cori, abbracci e sorrisi!

Bravi ragazzi, l’emozione non ha voce….

Ed infine grazie ragazzi!

Grazie perché siete stati straordinari e per le emozioni che ci avete regalato, grazie per aver disputato un campionato fantastico, grazie per il vostro immenso cuore con il quale avete affrontato partite complicate contro squadre energiche e competitive e grazie per aver riempito ogni volta il Palazzetto con la vostra energia e la vostra intensità agonistica!

Grazie al nostro grintoso condottiero coach Giovanni Gagliardini, che ha saputo prendere per mano questi ragazzi con competenza e professionalità, guidandoli con piglio sicuro ed energico al successo personale e grazie alla presenza costante e irrinunciabile del dirigente accompagnatore Andrea Scalvini.

Grazie al Presidente Maurizio Ballarini e a tutti i dirigenti e collaboratori di Valsesia Basket vicini costantemente ai ragazzi con affetto ed infine un grazie di cuore al nostro main sponsor Barberi che ci ha sempre supportato anche con la sua gradita presenza sugli spalti a tifare per i nostri ragazzi!

E’ la vittoria di tutti, di Borgosesia e della Valsesia!

L’emozionante commento post partita di coach Giovanni Gagliardini: “ E’ stata una partita veramente tirata: noi siamo partiti penso meglio di loro, però si vedeva che comunque non sarebbe bastato. Già ci hanno dato un segnale appena sul finire del secondo quarto e prima dell’intervallo: ci hanno rubato due palloni e si sono portati a -5. Nel secondo tempo la partita è stata combattutissima, però penso che siamo stati bravi, coerenti sulle nostre scelte, siamo andati avanti sul nostro percorso e alla fine penso che sia una vittoria meritata. C’era una cosa significativa per me, che non ho detto ai ragazzi e che mi dava fiducia: in tutta la stagione non avevamo mai perso due volte di seguito e così l’abbiamo chiusa! Faccio le congratulazioni e i complimenti ai ragazzi perché se lo meritano davvero, è un percorso che è partito cinque anni fa: questa squadra è stata la prima squadra targata Barberi e ha portato avanti un progetto in cui ha creduto, è andata avanti negli anni, abbiamo avuto le nostre difficoltà e i nostri stop, però è un gruppo formidabile e per questo ringrazio ognuno di loro. Infine complimenti ad Eporedia Bricks per la serie che ha disputato. Ringrazio la Società che ci ha dato la possibilità di gareggiare in questo campionato, ringrazio il nostro dirigente accompagnatore Andrea Scalvini che ci ha seguiti puntualmente durante tutto il corso della stagione e grazie a Lety e Khri per il supporto della Comunicazione. La cornice di pubblico in questi playoff è stata stupenda: ieri sera il Palazzetto è stato veramente una spinta in più, c’è stato un entusiasmo pazzesco da parte di tutti e ringraziamo tutti quanti i sostenitori. Personalmente un paio di dediche: ringrazio la mia famiglia che da sempre mi è vicino e ringrazio Giulia che mi sopporta e mi supporta”.

E adesso, cari Eagles, in autunno vi aspetta un’altra stagione entusiasmante in Prima Divisione Regionale, ma ora godetevi questa fantastica vittoria! Siamo sempre con voi!

Fonte: Letizia Bertini – Khristina Fanchini – Area Comunicazione

 

Redazione di Vercelli

Posted in Lo Sport