BORGOSESIA VS ALBENGA 1 a uno - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA VS ALBENGA 1 a uno – I granata con un uomo in meno raggiungono un prezioso pareggio        

Gli ospiti scattano con Barranco, Maselli li riprende

Vercelli Città

Borgosesia 1

Albenga 1

Marcatori: 26’ pt Barranco, 46′ st Maselli.

Borgosesia (3-5-2): Uva; Iannacone, Derbali, Rekkab; Monteleone (18’ st Disisto), Tunesi (44’ st Maselli ng), De Angelis, Lauciello (32’ st Bertoni), El Achkaoui (18’ st Peritore); Del Barba (11’ st Tobia), Duguet.

Subentrati: Vittoni, Aladro, Faretta, Gonella.

All.: Moretti.

Albenga (3-5-2): Facchetti; Boloca (1’ st Mukaj), Venneri, Masetti; Nesci, Likaxhiu, Tesio (21’ st Di Stefano), Berretta, Jebbar; Esposito (33’ st Anselmo), Barranco.

Subentrati: Bisazza, De Benedetti, Bonanni, Ruggiero, Policano, Quintero.

All.: Fossati.

Arbitro: Guiotto di Schio.

Guardalinee: Franzoni di Lovere e D’Orto di Busto Arsizio.

Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 250 circa. Espulso: 40’ st Rekkab per doppia ammonizione. Ammoniti: Likaxhiu, Tesio, Venneri, Barranco. Angoli: 7-7. Recupero: 1’ pt-6’ st.

Pareggio di cuore per il Borgosesia

Barranco rovina l’esordio in campionato del Borgosesia.

Tra valsesiani e liguri va in scena un match tirato con diverse occasioni da ambo le parti.

La sconfitta penalizza oltremodo i granata che sono riusciti a stare in partita sino al termine della contesa.

Neanche il tempo di iniziare e il Borgo si rende pericoloso.

Il cronometro non ha raggiunto il minuto di gioco e la conclusione di Duguet viene deviata in corner.

E’ l’8’ quando Facchetti in uscita per anticipare El Achkaoui, pasticcia e manda la sfera a battere sul palo della propria porta.

Ospiti pericolosi al 13’ con il tiro a lato di Likaxhiu1.

Sull’altro fronte, Del Barba calcia a colpo sicuro, trovando la chiusura della difesa ospite.

L’Albenga mette la freccia al 26’, quando Barranco scaglia un siluro che si spegne all’incrocio dei pali.

Minuto 35.

Del Barba lancia Duguet che calcia centralmente.

Prima dell’intervallo, Derbali respinge sulla linea il tentativo di Esposito.

La ripresa si apre con Uva protagonista che si oppone a Nesci e due volte a Mukaj.

Nel mezzo c’è l’incornata a lato di Barramco.

Prima del quarto d’ora, Facchetti in uscita anticipa Monteleone.

Il Borgosesia cerca il forcing, va a rete con Disisto ma il gioco è fermo per fuorigioco.

Al 33’ Duguet di test (cross di Iannacone) mette a lato di poco.

Sette minuti dopo la svolta definitiva.

Jebbar colpisce l’incrocio dei pali e i granata restano in 10 per la seconda ammonizione a Rekkab.

Quando tutto sembra finito per i granata arriva la zampata di Maselli che vale il pari.

 

Redazione di Vercelli

 

 

Posted in Lo Sport