BORGOSESIA – Due conferenze per gli studenti dell’Istituto Lirelli - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA - Fra Dolcino e la prima guerra mondiale: due conferenze per gli studenti dell’Istituto Lirelli      

Gli incontri sono stati tenuti dal dottor David Ciscato e da Paolo Montini

Valsesia e Valsessera

Nel mese di dicembre l’ITT “Lirelli” di Borgosesia ha visto i suoi studenti coinvolti in due interessanti conferenze su tematiche attinenti la storia locale e nazionale.

Un primo incontro è stato destinato alle classi terze dell’istituto e si è svolto nell’aula magna della scuola martedì 5 dicembre.

Gli alunni, attraverso le parole del dottor David Ciscato, ricercatore universitario e collaboratore dell’Istituto storico della Resistenza di Varallo, hanno potuto conoscere le controverse vicende di fra Dolcino, vissuto tra le montagne della Valsesia e del Biellese tra il XIII e il XIV secolo.

Ciscato ha incentrato il proprio intervento sulla necessità di vagliare con attenzione le fonti a disposizione nell’analisi di una figura storica così particolare come l’eretico piemontese, spesso oggetto di descrizioni e racconti non veritieri.

La seconda conferenza ha avuto come oggetto la prima guerra mondiale e, in particolare, lo scenario del fronte orientale italiano.

Il relatore Paolo Montini, dell’associazione “Cimeetrincee”, ha guidato gli allievi delle classi quinte lungo un interessante percorso di approfondimento della nostra partecipazione alla Grande guerra, riportando dapprima informazioni dettagliate sui luoghi, sul numero dei caduti e dei dispersi, sulle risorse impiegate nel conflitto nonché su episodi che spesso non compaiono sui libri di storia e mostrando successivamente immagini scattate nelle zone interessate dal conflitto.

Interessante è stata anche l’esposizione di reperti bellici che hanno focalizzato l’interesse dei ragazzi nell’ultima parte dell’intervento.

 

Redazione di Vercelli

Posted in Scuola e Università