BORGO D’ALE – Marco Zuccari protagonista di due appuntamenti culturali - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGO D’ALE – Marco Zuccari protagonista di due appuntamenti culturali      

Il primo sarà un omaggio a Dante Alighieri e alla Divina Commedia mentre il secondo vedrà la presentazione del suo libro “Come un servo infedele”

Cigliano e Borgo d'Ale

Mercoledì 21 giugno alle ore 21.00 nella Chiesa di Clivolo, dedicata a San Michele, a Borgo d’Ale, il Coro Torre Alata, diretto dalla Maestra Angela Fiorano, affiancherà Marco Zuccari nell’omaggio a Dante Alighieri e alla Divina Commedia, presentando un originale connubio tra recitazione e brani corali.

Lo spettacolo intitolato Dante, parole… note, è stato ideato e proposto in più occasioni da Marco Zuccari, scrittore e autore teatrale, che ne cura la regia ed è egli stesso la voce recitante.

Il titolo gioca sul duplice significato della parola ‘note’, che richiama sia l’aspetto musicale, affidato al Coro Torre Alata, e anche la… notorietà dei brani danteschi proposti, che contengono personaggi e frasi entrati nel patrimonio culturale e popolare italiano.

La serata scelta per lo spettacolo non è casuale: è concomitante con il solstizio d’estate; la cornice è altamente suggestiva, con la chiesetta romanica, risalente all’anno mille, immersa in una radura lontana dal centro abitato, che già da sola offre un’ambientazione di grande fascino.

Ingresso gratuito.

Due giorni dopo, venerdì 23 giugno alle ore 21.00, nella Biblioteca Monsignor Luigi Bongianino di Borgo d’Ale, ancora Marco Zuccari presenterà il suo romanzo Come un servo infedele, il racconto di una saga familiare inquadrata negli anni dal 1914 al 1974, 60 anni di storia in cui l’Italia è stata travolta da eventi epocali, comprese due guerre, e in cui una famiglia della piccola borghesia piemontese ha vissuto vicissitudini difformi, da economiche a comiche, da luttuose a festose, da pacifiche a drammatiche, il tutto vissuto e raccontato attraverso i personaggi, vitali e reali, della famiglia protagonista della saga.

Come un servo infedele ha già numerose recensioni molto lusinghiere.

Prossimamente Marco Zuccari presenterà la sua opera negli Stati Uniti, su invito di alcune Associazioni culturali americane.

Ingresso gratuito.

Redazione di Vercelli

Posted in Cultura e Spettacolo