BORGHI DELLE VIE D’ACQUA – Prima Assemblea Generale tra l’approvazione dei Sindaci coinvolti e progetti concreti - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGHI DELLE VIE D'ACQUA - Prima Assemblea Generale tra l'approvazione dei Sindaci coinvolti e progetti concreti    

Sono 56 i sindaci che hanno partecipato rappresentando il proprio comune

Provincia di Vercelli

Si è svolta lunedì 27 febbraio alle 18,00 presso il salone polifunzionale di Livorno Ferraris, l’Assemblea dei 56 Sindaci che, come rappresentanti del proprio comune, hanno aderito ai Borghi delle Vie d’ Acqua.

Un incontro introdotto dal primo cittadino ospitante l’evento, Stefano Cognati che, orgoglioso afferma: “Presso il nostro Polivalente,  si è svolta la prima Assemblea  Generale del 2023 dei Borghi delle vie d’acqua, iniziativa di coordinamento dei 56 Comuni della piana vercellese sui temi della promozione territoriale, tutela e valorizzazione ambientale, attrazione di fondi da bandi competitivi (PNRR, ministeriali, europei). Grazie al Presidente Daniele Pane per aver pensato il nostro Polivalente come la location per questo evento, e a tutti i colleghi Sindaci e Amministratori per la loro presenza e partecipazione.Avanti tutti insieme per creare una vera identità del nostro territorio!”.

Questo  messaggio lanciato con entusiasmo dal Sindaco di Livorno Ferraris traduce il sentimento generale di tutti i Sindaci presenti, “in questo nuovo anno, – afferma il Presidente Daniele Panevedremo il concretizzarsi del lavoro svolto con attenzione dalla nostra Associazione, nei prossimi mesi sarà on line il nostro sito, uno strumento questo, per fare conoscere il nostro territorio nelle sue bellezze e particolarità” il sito internet che sarà on line in primavera, è solo un primo aspetto, infatti, continua “partirà a breve anche la nostra Stagione delle Sagre che unirà il territorio in tutte le sue manifestazioni per comunicare insieme la ricchezza che le nostre terre possono offrire – afferma Pane che conclude – questi, uniti ad altri progetti in corso, porteranno entro il 2027 alla creazione ed al riconoscimento dei Borghi delle vie d’Acqua a divenire una destinazione turistica di successo in un sistema di territori curati, ed uniti nelle singole eccellenze”.

 

Redazione di Vercelli

Posted in Enti Locali