ARBORIO – Autocisterna carica di ipoclorito di sodio si rovescia – Muore travolto un Lavoratore 38enne - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
Lungosesia Ovest e Baraggia
Sul posto anche l'Arpa ed i Nuclei specializzati batteriologico, chimico, nucleare dei Vigili del Fuoco

ARBORIO - Autocisterna carica di ipoclorito di sodio si rovescia - Il mezzo pesante travolge l'auto di un giovane Lavoratore che aveva appena terminato il turno di lavoro e stava rientrando a casa, causandone la morte - Si consigliano percorsi alternativi da e per la Valsesia

Per chi va a Nord, giunti a Greggio si può tenere la periferica alla sinistra del paese - Per chi è diretto a Vercelli, è possibile, giunti ad Arborio all'altezza dell'Officina Saviolo, tenere la periferica di destra

Ancora un sinistro mortale che può collegarsi a luoghi di lavoro quello verificatosi stamane in prima mattina in territorio comunale di Arborio, nei pressi dei magazzini Penny.

Un Lavoratore 38enne che aveva terminato il turno di servizio (da qui la nozione di “infortunio in itinere”) è stato travolto con la sua auto da un’autocisterna in transito lungo la strada provinciale e che trasportava migliaia di litri di ipoclorito di sodio.

Di per sé non si tratta di principio attivo particolarmente pericoloso, ma è indubbio che il problema sia rappresentato dall’enorme quantità di liquido trasportato e versato nell’ambiente.

Come si vede dalle illustrazioni, la situazione è tale che ha richiesto l’intervento sia dell’Arpa, sia dei Nuclei specializzati NBC (nucleare, batteriologico, chimico, radioattivià) dei Vigili del Fuoco.

Mentre si deve prendere atto dell’ennesima morte di una persona “colpevole” soltanto di essere andata a lavorare onestamente, non resta che attendere i referti delle Autorità per avere maggiore contezza circa la dinamica dei fatti.

La strada da e per la Valsesia resterà probabilmente ancora bloccata per alcune ore; si consiglia, per chi è diretto a Nord, di cambiare direzione: arrivati a Greggio, tenersi a sinistra e prendere la strada che percorre la periferia del paese.

Per chi è diretto, invece, da Nord verso Vercelli, si può arrivare fino ad Arborio e, una volta giunti in prossimità dell’Officina meccanica Saviolo, tenersi sulla strada, sempre periferica al paese, ma sulla destra dell’abitato.

Aggiornamenti nelle prossime ore.

Posted in Cronaca