ACQUA, GROTTE E CANYON – Natura, sport e cultura nel Parco Naturale del Monte Fenera - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

ACQUA, GROTTE E CANYON - Natura, sport e cultura nel Parco Naturale del Monte Fenera      

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Habitat - I Sentieri di Casa

Valsesia e Valsessera

Domenica 16 luglio si svolgerà la seconda delle giornate promosse e organizzate dal Parco Valle Sesia nell’ambito del progetto “Habitat – I Sentieri di Casa“.
Sarà una giornata incentrata sulla valorizzazione di un angolo affascinante e poco conosciuto del Parco Naturale del Monte Fenera: il Giardino delle Grotte di Ara.

In mattinata le Guide Ufficiali condurranno i visitatori alla scoperta di questo luogo magico, piccolo scrigno delle nostre Aree protette e alla visita del Museo allestito all’interno della Casa del Parco.

Il pomeriggio sarà all’insegna dello sport con le Guide Canyon e Maestri di Torrentismo AIGC del Monterosa Canyoning ASD, che guideranno i partecipanti attraverso i piccoli canyon e cascate del Rio Magiaiga.

Coloro che invece preferiscono trascorrere un pomeriggio culturale, hanno la possibilità di visitare il Museo di Archeologia e Paleontologia Conti a Borgosesia (apertura domenicale straordinaria).

Il Centro Visite rimarrà aperto l’intera giornata, così come per tutti i weekend di luglio agosto e settembre.

Tutte le attività proposte sono state organizzate a prezzi agevolati grazie ai contributi derivanti dal progetto “Habitat”.

L’evento è inoltre promosso in collaborazione con la rivista Piemonte Parchi in occasione della celebrazione dei 40 anni dalla sua fondazione.

Il progetto “Habitat – verso un parco culturale della Valsesia”, finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo vede come attori l’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro onlus di Torino, il Comune di Borgosesia (con il Museo archeologico e paleontologico Carlo Conti), la Fondazione Valsesia, l’associazione Amici del Museo Carlo Conti, il Gruppo Speleologico Mineralogico Valsesiano, l’Ente di Gestione delle Aree Protette della Valle Sesia, con il supporto della Provincia di Vercelli. Vuole valorizzare il contesto paesaggistico e turistico dei dintorni di Borgosesia con un approccio rivolto alla sostenibilità, all’inclusione e all’utilizzo di strumenti innovativi.

Oltre ad essere un’importante occasione per coniugare due realtà del territorio (Ente Parco e Associazione Sportiva locale) la giornata si svolgerà durante la “Settimana Europea dei Parchi”, un periodo commemorativo delle aree protette in tutta Europa, lanciata nel 1999 dalla Federazione EUROPARC per celebrare e valorizzare le aree protette in tutta Europa.

Redazione di Vercelli

Posted in Società e Costume