12 DICEMBRE 2023 – La Prefettura di Vercelli apre le porte alle scolaresche - VercelliOggi.it VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

12 DICEMBRE 2023 - Il palazzo della Prefettura di Vercelli apre le porte alle scolaresche        

Gli studenti hanno incontrato il Vicario del Prefetto Cristina Lanini e visitato gli Uffici e le sale di rappresentanza

Vercelli Città

Circa quaranta alunni delle classi prime dell’Istituto superiore “Francis Lombardi” di Vercelli hanno visitato oggi gli Uffici e le sale di rappresentanza della Prefettura di Vercelli.

Nell’occasione, gli studenti hanno incontrato il Vicario del Prefetto, Cristina Lanini, che dopo aver rivolto loro un saluto di benvenuto a nome del Sig. Prefetto Lucio Parente, convocato a Roma all’udienza del Santo Padre, riservata ai Prefetti della Repubblica, ha illustrato, insieme ai colleghi dirigenti, i compiti e le funzioni della Prefettura, soffermandosi sul ruolo del Prefetto quale responsabile dell’ordine e della sicurezza pubblica e sulle sue funzioni di raccordo con gli Enti Locali, per garantire la coesione sociale e la gestione dei servizi amministrativi.

Il Vicario del Prefetto ha sottolineato il valore dell’iniziativa, che consente di aprire le porte della Prefettura, da vivere come luogo di incontro dove riscoprire le Istituzioni, coltivando il senso di appartenenza ai valori condivisi alla base della Costituzione e a fondamento di una pacifica convivenza.

In occasione della contestuale ricorrenza della Giornata Nazionale dedicata alle Persone Scomparse, prevista il 12 dicembre di ogni anno, i ragazzi sono stati sensibilizzati sul fenomeno, che i dati più recenti mostrano in crescita costante e coinvolge particolarmente i minori di età, che come evidenziato nell’ultimo report diffuso dall’Ufficio del Commissario Straordinario del Governo per le Persone Scomparse, costituiscono quasi l’80% dei casi di scomparsa.

Nella circostanza è stato, anche, pubblicizzato lo spot-video, prodotto dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria nell’ambito della Campagna di Informazione promossa dal Commissario Straordinario, nel quale si sottolinea l’importanza di denunciare con immediatezza i casi di scomparsa, al fine di poter garantire un rapido avvio delle attività di ricerca e favorire il ritrovamento delle persone scomparse.

Numerose le domande dei ragazzi che hanno partecipato all’incontro con grande interesse.

Redazione di Vercelli

Posted in Scuola e Università