VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 26 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



20/08/2012 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI PIANGE GUIDO FASSIONE - Noto dentista ed ex Presidente Comitato Provinciale della Croce Rossa - Ha lottato a lungo con dignità e coraggio contro un tumore che infine lo ha sopraffatto, senza riuscire a piegarlo

Era stato Vice Presidente Nazionale dei Pionieri della Croce Rossa e poi Presidente del locale Comitato Provinciale dell’Ente - Aveva 60 anni - Lo ricorda l’Avv. Roberto Scheda:"Con lui se ne va una pagina importante della mia vita. Era stato un mio stretto collaboratore; abbiamo affrontato momenti duri". Le esequie mercoledì in San Cristoforo, S.Rosario martedì alle 18



VERCELLI PIANGE GUIDO FASSIONE - Noto dentista ed ex Presidente Comitato Provinciale della Croce Rossa - Ha lottato a lungo con dignità e coraggio contro un tumore che infine lo ha sopraffatto, senza riuscire a piegarlo
Guido Fassione



Aggiornamento ore 14.11 - Andrea Barone, Commissario Gruppo Volontari del Soccorso Croce Rossa Vercelli, è sconvolto per la perdita. «Ricordo Certamente il Presidente Fassione –sottolinea Barone- ma soprattutto ricordo l'amico Guido. Quando nel 78 cominciai il mio percorso di Volontari nei Pionieri della Croce Rossa fu subito amicizia sincera! Tante feste spensierate ma anche tanto serio lavoro nelle occasioni quotidiane e nelle calamità. Ricordo Guido sempre con il suo sorriso. Il suo modo canzonante ma mai offensivo. Amava scherzare. Era una persona davvero piacevole, sia sul lavoro sia in compagnia. Per la Croce Rossa ha fatto davvero tanto e gliene saremo sempre grati! Ciao Guido... Ora riposa in Pace e se puoi guidaci nel riuscire ad aiutare sempre al meglio il nostro prossimo».


L’Ispettrice della Sezione Femminile Giuliana Ferraresi era una sua strettissima collaboratrice. È molto scossa dall'improvvisa scomparsa del Presidente Fassione. Ha condiviso più di trent'anni di militanza in croce rossa dalle esperienze nelle catastrofi alluvionali alle esperienze in cui la discrezione e “la giovialità di Guido hanno permesso di aiutare le persone bisognose che si rivolgevano alla CRI per ottenere aiuti e sostegno”. Importante è stata la sincera amicizia che ha legato i due fino agli ultimi giorni anche solo per un saluto.


Da Fassione, Francesco Crosio ha ereditato il ruolo di Commissario Provinciale dei pionieri nel 2005 e successivamente di Commissario del Gruppo di Vercelli: «Ne ho apprezzato sempre l’innata capacità di sdrammatizzare e portare serenità anche nei momenti più difficili ed incerti della vita associativa. Era sempre pronto e disponibile all'aiuto anche quando non aveva più ruoli di responsabilità primaria nell'associazione. Lo ricordo come un volontario leale e sincero».


                                                                                                                     °°°


Aggiornamento ore 14 - Il Santo rosario  verrà recitato domani sera, martedì 21 agosto, alle 18 nella Chiesa di San Cristoforo dove verranno celebrate anche le esequie mercoledì mattina alle ore 11.30. Niente fiori, ma opere di bene.


                                                                                                                     °°°


Aggiornamento ore 12.50 - Lo ricorda con tristezza l’Avv. Roberto Scheda, Assessore comunale di Vercelli, che con Fassione ha condiviso molti anni in Croce Rossa: «Nei 40 anni che ho dedicato alla Croce Rossa – dice Scheda- buona parte di questi li ho condivisi con Giulio Zella  e Guido Fassione. Quando ero Presidente del Comitato Cri di Vercelli, Guido era Presidente dei Pionieri. Ne ho un ricordo affettuoso e sono vicino alla moglie Gabriella e al figlio Enrico in questo giorno funesto. Con lui se ne va una pagina improtante della mia vita. era un mio stretto collaboratore e abbiamo affrontato insieme i duri momenti dell’alluvione e diverse calamità».


                                                         °°°


Aggiornamento ore 12,30


Guido Fassione, 60 anni, era da tempo sofferente per le conseguenze di una neoplasia, ma ha lottato fino all’ultimo contro una malattia impietosa. Impietosa, ma a tratti soccombente la straordinaria forza d’animo del medico, che aveva continuato a lavorare fino all’ultimo. Poi, quindici giorni fa, l’ingresso nel tunnel che ha un unico esito.


I meriti di Fassione nell’ambito del Volontariato socio sanitario sono tutti riconosciuti unanimemente e condensati in un curriculum che ne aveva visto, fin da giovanissimo, la partecipazione attiva ed intelligente alle attività della Croce Rossa Italiana, di cui fu Presidente Nazionale dei Pionieri (il Movimento giovanile), per poi trasferire il proprio impegno a livello locale. Fu il successore dell’Avv. Roberto Scheda alla Presidenza provinciale dell’Ente, di cui a lungo resse anche la Presidenza Regionale.


A breve le notizie sul S.Rosario e sulle esequie.


VercelliOggi.it e PiemonteOggi.it si uniscono al dolore dei Familiari per questa prematura scomparsa, assicurando una preghiera


                                                             °°°°


Oggi è un lunedì funesto per i vercellesi. Alle ore 6 di lunedì 20 agosto, hanno detto addio al noto dentista


Guido Fassione, 60 anni, ex del Presidente Comitato Provinciale della Croce Rossa di Vercelli, nonché membro sempre attivo del Comitato Regionale della Cri Piemonte. Fassione era noto in campo medico – aveva lo studio dentistico in Via Galileo Ferraris- ma soprattutto in quello umano. Aggiornamenti nelle prossime ore


 


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it