VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 21 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/10/2013 - Vercelli Città - Politica

VERCELLI – Il gruppo Vercellese “Fare per Fermare il Declino” contro gli sprechi dello stato

Lo scorso 18 ottobre il gruppo vercellese di “Fare per Fermare il Declino” ha organizzato in Piazza Cavour, durante il mercato cittadino, un’azione dimostrativa contro gli sprechi di stato.




VERCELLI – Il gruppo Vercellese “Fare per Fermare il Declino” contro gli sprechi dello stato
Fare per farmare il declino

(p.r.) - Lo scorso 18 ottobre il gruppo vercellese di “Fare per Fermare il Declino” ha organizzato in Piazza Cavour, durante il mercato cittadino, un’azione dimostrativa contro gli sprechi di stato. La protesta, pacifica, promossa dal coordinamento nazionale di Fare guidato dal Professor Michele Boldrin, è andata in scena in tutte le principali città italiane e segue quelle analoghe effettuate a luglio e a settembre nelle piazze e davanti a luoghi simbolo come le sedi dell’Agenzia delle Entrate e di Equitalia.  L’intenzione è quella di continuare a ripetere mensilmente l’appuntamento a ridosso di giornate simbolo di scadenze fiscali, come ad esempio il 16, tipica data di versamenti. La manifestazione mira a evidenziare che, mentre le imprese continuano a morire di tasse e di burocrazia e chi perde il lavoro non riesce a trovarne un altro, i nostri governanti non tagliano neanche di un euro la spesa pubblica e non rinunciano nemmeno ai più odiosi ed assurdi dei loro privilegi: anche nel pieno di una crisi violentissima, ma che ha radici lontane, lo Stato continua a trovare il modo di scialacquare una parte considerevole dei soldi faticosamente guadagnati dai cittadini e immediatamente prelevati dalle loro tasche con una delle più aggressive politiche fiscali del pianeta.Fare per Fermare il Declino vuole ribadire con forza che è possibile e prioritario invertire questa tendenza: non si tratta “soltanto” una protesta contro l’insostenibile pressione fiscale, ma si vuole sottolineare che dietro alle alte tasse e al basso livello dei servizi ricevuti in cambio dai cittadini, spesso si nascondono grandi e piccoli sprechi di Stato.



 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it