VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 27 febbraio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/02/2021 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

VENGA A PRENDERE IL BAMBINO, SIAMO IN QUARANTENA COVID (DA 10 GIORNI!) - Famiglie preoccupate a San Germano e Bianzè: Scuola Materna chiusa dal 12 al 26 febbraio

Ma lo vengono a sapere soltanto il 22 febbraio da una telefonata asciutta asciutta -



VENGA A PRENDERE IL BAMBINO, SIAMO IN QUARANTENA COVID (DA 10 GIORNI!) - Famiglie preoccupate a San Germano e Bianzè: Scuola Materna chiusa dal 12 al 26 febbraio
Repertorio -

La quarantena “preventiva” che sarebbe dovuta scattare, rispettivamente, il 12 ed il 13 febbraio scorsi, viene comunicata alle Scuole interessate soltanto ieri, lunedì 22 febbraio.

La lettera che riportiamo qui di seguito (poi anche in formato espanso al termine di queste righe)

 

potrebbe apparire surreale, se, purtroppo, non fosse invece confermata dai genitori dei bambini che esprimono preoccupazione: tra poco è ora di tornare e ci avvisano che, da 10 giorni, avremmo dovuto tenere a casa i bambini?!

***

La vicenda richiederà di sicuro chiarimenti e spiegazioni.

Ieri mattina (appunto, 22 febbraio) i genitori portano tranquillamente i bambini alla Scuola Materna e, nel corso della giornata, sono raggiunti dalla telefonata di una persona che parla a nome dell’Istituto Comprensivo “G.Lignana” di Tronzano (che è responsabile anche delle Unità di Bianzè e San Germano) che dice tranquillamente: venga a prendere il bambino.

Immediato il collegamento: ma se – in questi 10 giorni, a parte sabato e domenica, in cui i piccoli hanno ugualmente frequentato – fossero stati esposti al contagio?

A casa hanno i nonni con i quali, hanno contatti non di rado quotidiani, comunque sicuramente più frequenti proprio nel fine settimana.

E adesso?!

Adesso, intanto, bisognerà capire dove stia il “buco”.

Se sia stata l’Asl a non avvisare la Scuola, nemmeno telefonicamente, almeno dal giorno 11 febbraio, oppure se la “dimenticanza” sia da ascriversi all’Istituto Comprensivo, oppure a chi ancora.

E anche: i provvedimenti di quarantena sono stati comunicati, almeno per conoscenza, alle rispettive Amministrazioni Comunali?

Come si vede, di cose da chiarire che ne sono parecchie.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it