VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 24 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




09/12/2018 - Vercelli Città - Politica

TRIPPA PER I GATTI / 512 - Il Sindaco del 2019 - Al ballottiaggio questa settimana Maura Forte Vs. Roberto Scheda - Si vota sui profili Fb di VercelliOggi.it

Gli osservatori ormai puntano ben poco sulla candidatura a Sindaco di Vercelli di Alessandro Stecco.




TRIPPA PER I GATTI / 512 - Il Sindaco del 2019 - Al ballottiaggio questa settimana Maura Forte Vs. Roberto Scheda - Si vota sui profili Fb di VercelliOggi.it
Sempre in corsa -

Se il culo fosse acume politico, Paolo Tiramani sarebbe probabilmente ed almeno, l’erede di – minimo – Clemente di Metternich o, per non andare lontano, di un Mercurino da Gattinara.

***

Perché ci vuole una bella dose di inarrivabile acume a perdere per strada – come ormai è assai probabile – la candidatura dell’unico competitor possibile alle elezioni del maggio 2019.

Ma andiamo con ordine.

***

Gli osservatori ormai puntano ben poco sulla candidatura a Sindaco di Vercelli di Alessandro Stecco.

I motivi sono molteplici, ma tutti convergono attorno ad un principale fattore critico: la quantità industriale di vere e proprie cagate messe in campo dal “lider maximo” di Borgosesia, in combutta con l’Ostricofago senza vergogna, nemmeno il giorno della Cresima.

***

Perché è chiaro che la città, al contrario, punterebbe molto sulla figura del mite, ma tenace, Medico e Docente Universitario.

Che sarebbe l’unico a poter contrapporre seri fattori di alternativa a quella che, invece, sta (ri)prendendo miracolosamente forza: la conferma di Maura Forte e della sua Giunta.

I Lettori hanno già dato almeno due pareri nel sondaggio che si è concluso oggi.

Primo parere: non si sono appassionati più di tanto.

Secondo parere: il misero 51 a 35 a favore di Andrea Corsaro, in un ipotetico ballottaggio del 9 giugno 2019, è in realtà il segnale che i pronostici – a gioco lungo - sono tutti a favore del Sindaco uscente, Maura Forte.

Che si presenterà in edizione 2019 con il tridente pazientemente costruito negli ultimi due anni.

E’ dal 6 dicembre 2016, infatti, che il Primo Cittadino ha praticamente adottato Emanuele Caradonna, sposandone la proposta di nominare Assessore al Bilancio Gianni Cau.

Di lì in poi, il legame politico si è ulteriormente rinsaldato.

Dapprima con la cosiddetta “operazione Brusco”, quella che avrebbe portato – appena a valle del Consiglio Comunale del 26 giugno 2017, ma in cantiere da molto prima - l’ex candidato Sindaco grillino sui banchi della maggioranza.

***

Lasciando alle amnesie un po’ di tutti il Consiglio Comunale del 21 dicembre dell’anno scorso, quando mancò il numero legale.

Che allora era a 14 e, quindi, il Sindaco era in balìa ora di questo, ora di quell’altro.

***

Comunque, acqua passata.

Soprattutto, è passata al Giurisperito che assiste l’Amministrazione, Fausto Pavia, l’idea balzana che il numero legale in Consiglio Comunale sia di 14 invece che di 11 Consiglieri.

L’insistenza sua e di Michele Gaietta nel sostenere una tesi del tutto peregrina, ha di fatto condannato il Sindaco Maura Forte ad almeno due anni di instabilità permanente, nel corso dei quali qualsiasi mal di pancia di qualsiasi Consigliere di maggioranza si risolveva nella scarica di ciò che possiamo immaginare all’indirizzo del Sindaco.

***

Ad onor del vero è sempre stato proprio Emanuele Caradonna, con pochi altri a par suo coperti di insolenze, a sostenere che il numero legale fosse 11.

E, sempre ad onor del vero, bisogna tutto sommato riconoscere che l’intuito del Sindaco nel volersi apparentare politicamente e poi – con la nomina ad Assessore – anche amministrativamente con Caradonna ed Adriano Brusco, è stato corrisposto.

Sono arrivati fin qui ed è normale che ora vogliano andare avanti: chiunque si comporterebbe, se vogliamo essere obbiettivi, nello stesso modo.

***

L’ulteriore buona idea che nelle ultime settimane il Sindaco ha tradotto in atti, è la nomina di Carlo Nulli Rosso a Vice Sindaco.

Perché in questo modo ha – in un certo senso – doverosamente accontentato un “discepolo” storico.

E, con la riacquistata vicinanza a Nulli Rosso, si è praticamente assicurata l’attività di un pretoriano tutt’altro che sprovveduto nella gestione delle dinamiche interne del Pd.

Sicchè ora è assai probabile che – soprattutto nel casino pre e post congressuale: il Congresso regionale fra una settimana – più nessuno si permetterà di obbiettare alcunchè sulla sua ricandidatura.

***

Chiarite queste cose, è più che evidente che, per un motivo o per un altro, l’unica cosa sicura che oggi ci sia è che la candidatura di Maura Forte a Sindaco 2019 sia praticamente l’unica, reale, al momento in corsa.

L’altra con un back ground politico è quella di Michelangelo Catricalà per il Movimento5Stelle, ma il ballottaggio pare ancora una chimera.

Con lei il nocciolo duro della squadra del futuro: Caradonna, Nulli Rosso e, tutt’altro che in posizione defilata, Adriano Brusco (nell’illustrazione non c’era un’altra biciclettina per lui, ma lavori un po’ il Lettore di fantasia).

***

Dall’altra parte, il vuoto.

E non solo il vuoto.

Peggio: idee che gli allibratori sensati non darebbero nemmeno mille a uno.

Così le ipotesi di cavalli (sia pure di razza) di ritorno, come quelle forensi di Andrea Corsaro e – è il sondaggio di oggi – Roberto Scheda.

***

Vedremo come andrà nel giudizio dei Lettori che potranno esprimersi sui nostri profili Facebook, il gruppo pubblico di Vercelli Oggi oppure la pagina istituzionale, VercelliOggi.it.

 


 

 


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it