VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 31 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




24/08/2015 - Torino - Cronaca

TORINO E PROVINCIA - Week end di super lavoro per i Carabinieri, tra furti, ubriachi e vandali

Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Oulx, in collaborazione con la polizia municipale, hanno denunciato un italiano di 36 anni, residente a Collegno, per danneggiamento aggravato e continuato






TORINO E PROVINCIA - Week end di super lavoro per i Carabinieri, tra furti, ubriachi e vandali
Foto di repertorio

Danneggiamento di 24 autovetture, preso il responsabile.

Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Oulx, in collaborazione con la polizia municipale,  hanno denunciato I. M., un italiano di 36 anni, residente a Collegno, per danneggiamento aggravato e continuato.

Il  16 agosto scorso,  l’uomo ha danneggiato 24 autovetture in sosta,  sradicando gli specchietti retrovisori ed i tergicristallo e la porta d’ingresso di due abitazioni di Corso Montenero e via Rossigni.

Gli investigatori sono risaliti all’identificazione del vandalo attraverso numerose testimonianze e grazie ai filmati di alcuni impianti di videosorveglianza.

I. M. ha ammesso i fatti contesati ed ha dichiarato di aver agito in preda ai fumi dell’alcool.  

I danni ammonterebbero a circa 10.000 euro.

Furto tentato in abitazione, preso ladro seriale

Questa notte, alle ore 2,30 circa, militari della Compagnia Carabinieri di Chivasso, hanno arrestato un albanese di 36 anni, senza fissa dimora, gravato da numerosi pregiudizi di polizia, arrestato per tentato furto aggravato.

L’uomo ha cercato di rubare su una macchina in sosta a Foglizzo ma è scappato all’arrivo dei carabinieri avvertiti da alcuni testimoni.

Le ricerche dell’albanese hanno permesso ai carabinieri di rintracciarlo poco distante dal luogo del tentato furto mentre cercava di fare un furto in una abitazione.

Nel corso della perquisizione personale, l’uomo veniva trovato in possesso di numerosi utensili atti allo scasso, un navigatore satellitare, un lettore MP3, una stazione metereologica da auto e due paia di chiavi di autovetture risultare rubate.

Rapina

Ieri pomeriggio, i militari della Compagnia Carabinieri di Torino Mirafiori hanno arrestato un marocchino di 30 anni per rapina.

Il magrebino, armato di coltello ha minacciato un diciottenne italiano per rubargli il cellulare.

L’immediata segnalazione della vittima ha permesso ai militari di rintracciare il rapinatore  solitario e di arrestarlo.  

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti,  illustrate cliccando questo link: http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Torino

carabinieri

furto aggravato

aggressione

danneggiamento

arresti


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it