VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 25 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




05/09/2018 - Santhiatese e Cavaglià - Politica

SANTHIÀ - L'On. Lucia Azzolina ha effettuato una visita all'area cave e discariche della Valle Dora: numerose le criticità e le anomalie rilevate

la visita è stata rincuorante e ha permesso ai rappresentanti di quelle istituzioni e di quei movimenti che sono da anni impegnati nella questione ambientale della Valle Dora di esporre le proprie considerazione e suggerire le proprie proposte




SANTHIÀ - L'On. Lucia Azzolina ha effettuato una visita all'area cave e discariche della Valle Dora: numerose le criticità e le anomalie rilevate

L’onorevole Lucia Azzolina, Movimento 5Stelle, biellese di adozione, col suo segretario ha visitato l'area cave e discariche della  Valle Dora, tra i comuni di Cavaglia', Santhià, Tronzano Vercellese e Alice Castello. Sono stati accompagnati da alcuni esponenti di Movimento Valledora, dai Sindaci di Tronzano Vercellese Andrea Chemello e di Mazzè, Marco Formia, da Lucia Scagnolato, Consigliere di minoranza di Cavaglià e dai rappresentanti del Movimento5Stelle di Biella, Cossato e Santhià che si stanno impegnando da anni per far comprendere la gravità della situazione della Valle Dora.

Il tour si è svolto tra i vari impianti sino a giungere nella sala del Comune di Tronzano, dove ordinatamente gruppi e amministratori hanno esposto le loro perplessità.

Interessante e rincuorante è stata la precisa richiesta dell'Onorevole circa le necessità e le mosse pratiche da effettuare per correre ai ripari, oltre che alla segnalazione di eventuali vuoti normativi e carenze , prontamente esposte dagli esponenti del Movimento Valledora e dai Sindaci presenti.

 Tra i punti segnalati: la mancanza di reato penale in caso di mancanza grave relativa allo svolgimento delle attività estrattive e di chiare e precise norme sulle caratteristiche dei siti idonei a ospitare gli impianti che chiaramente non dovrebbero essere ubicati su aree di ricarica delle falde acquifere a consumo  umano.

Si è parlato della gravità nel permettere ai cementifici di  bruciare rifiuti e si è fatta la richiesta di una normativa nazionale che impedisca di trasformare le cave in discariche. Queste e tante altre le notizie e i suggerimenti segnalati a un‘attentissima Azzolina, insieme al suo collaboratore Stefano Rubini, da tempo conoscitore della situazione.

Movimento Valledora


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it