VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 25 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




15/09/2014 - Saluggia e Livorno - Sport

SALUGGIA - Zaino in spalla, si va in esplorazione agli Orridi di Uriezzo

Alla scoperta delle meraviglie geologiche delle glaciazioni, 28 settembre con il CAI




SALUGGIA - Zaino in spalla, si va in esplorazione agli Orridi di Uriezzo
Gli Orridi di Uriezzo

Riprendono le escursioni del gruppo del Club Alpino Italiano, Sezione di Chivasso sottosezione di Saluggia.



Questa volta l’obiettivo è raggiungere le meraviglie geologiche delle glaciazioni agli Orridi di Uriezzo in provincia di Verbano Cusio Ossola.


Ecco il programma in dettaglio


 Partenza con auto propria da Saluggia alle 7:45


 Ritrovo con la Guida a Crodo (Valle Antigorio) presso il Centro Visite del Parco Veglia-Devero in località Bagni. Saluti e breve visita del Centro.


 Trasferimento in auto a Croveo (15 min).


 Visita guidata alle “Caldaie del Diavolo” di Croveo, lungo un semplice tracciato recentemente riqualificato nell’ambito del progetto Interreg SITINET per la valorizzazione dei siti geologici e archeologici dell’Insubria. Dislivello (discesa + salita): 50 + 50 m circa. Difficoltà (scala CAI): T


 Trasferimento in auto a Baceno (5 min).


 Visita guidata alla Chiesa di San Gaudenzio.


 Pranzo (al sacco).


 Visita guidata alle “Marmitte dei Giganti” di Majesso e agli “Orridi” di Uriezzo, meraviglie geologiche di primaria importanza con partenza e rientro a Baceno. Dislivello (discesa + salita): 200 + 200 m circa. Difficoltà (scala CAI): E


 Trasferimento in auto a Verampio per la merenda sinoira


Durante l'ultima glaciazione la Valle Antigorio era occupata dall'esteso Ghiacciaio del Toce, con uno spessore di oltre 1.000 metri: lo strato di ghiaccio era così potente che solo le cime più alte emergevano. n questo tratto di valle l'imponente azione di modellamento e di erosione operata dai ghiacciai e dai torrenti del passato ha lasciato segni così grandiosi e complessi, e insieme così evidenti, come raramente nelle Alpi si possono trovare.


 L'azione erosiva si è spinta a tal punto che in meno di 3 km l'imponente gradino roccioso di Premia venne inciso per una profondità di 160 metri. Ma l'espressione più evidente dell'azione erosiva sono gli Orridi di Uriezzo, profonde incisioni in roccia scavate dall'antico sistema di torrenti che scorrevano sul fondo del ghiacciaio che percorreva in passato la valle. Con il ritiro dei ghiacciai, l'andamento della locale rete idrografica si è sensibilmente modificato: la peculiarità degli Orridi di Uriezzo consiste proprio nel fatto che il torrente che li ha modellati ora non percorre più queste strette incisioni, pertanto è possibile camminare agevolmente all'interno di esse.


Gli Orridi visitabili sono tre, denominati Orrido Sud (il più spettacolare, lungo circa 200 m e profondo da 20 a 30 metri), Orrido Nord-Est (lungo circa 100 m e profondo una decina, molto stretto in alcuni punti) e Orrido Ovest (meno caratteristico, formato da due tratti distinti). Un quarto orrido, che prende il nome di Vallaccia, si trova poco sotto la Chiesa di Baceno ma è difficilmente accessibile e termina con un salto sul torrente Devero.


Dislivello: 250 m


Difficoltà Escursioni: E


Costi: merenda 18 euro


Guida (variabile in funzione del numero di partecipanti)


Quota di partecipazione NON soci CAI 5 euro (escluso minorenni)


È richiesta una caparra di 10 euro


VercelliOggi.it ti consiglia di contattare per informazioni più dettagliate e prenotazioni i responsabili:


Daniela Tulin 349.4501517 - Marco Zuccari 348.6040721


***


mi piace” su https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl


Amicizia su    https://www.facebook.com/vercellioggi


Entra nel Gruppo   https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/


***


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it