VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 25 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




11/09/2014 - Saluggia e Livorno - Politica

SALUGGIA - Adesso anche i francesi dal pulpito si scomodano per bacchettarci sul nucleare

Lavagno (LeD): Nucleare, si forniscano risposte pronte su sicurezza dell’ambiente e della salute




SALUGGIA - Adesso anche i francesi dal pulpito si scomodano per bacchettarci  sul nucleare
Stoccaggio di scorie nucleari

La storiadel nucleare italiano è una storia fatta di ritardi, lacune, omissioni. Tutto ciò è particolarmente sentito in Piemonte, dove sorgono siti nucleari in tre comuni, Bosco Marengo, Trino vercellese e Saluggia, che ospitano gran parte dei rifiuti nucleari italiani e della relativa radioattività.

La leggeavrebbe dovuto prevedere l'individuazione del sito unico di stoccaggio nazionale nel 2008, invece ora, forse, a fine anno ne saranno resi noti i criteri di individuazione, con la relativa lista di siti idonei.

 Nel frattempo il sito di Saluggia, in particolare, è la pattumiera di se stessa. 

In questianni si è svolta un'intensa attività di riprocessamento delle scorie, con rifiuti mandati in vari Paesi, tra cui la Francia, per questo scopo. Più volte siamo intervenuti su questo tema perché i trasporti avvenivano senza alcuna informazione alle popolazioni interessate, contravvenendo così ad una apposita legge regionale. La novità in questi giorni proviene proprio dalla Francia,  che si rifiuterebbe di proseguire con tali attività non confidando sui tempi italiani di individuazione e realizzazione del sito uniconazionale. 

Occorre cheil Governo agisca prontamente richiamando SOGIN, società che gestisce lo smantellamento dei siti nucleari, ai propri compiti di individuazione dei criteri per il sito unico di stoccaggio e chiarisca quali conseguenze avrà la decisone francese di non procedere con il riprocessamento delle scorieitaliane.

E' con queste preoccupazioni che abbiamo rivolto al Ministro dell'Ambiente un'interrogazione, in modo che urgentemente possano essere prodotte risposte a garanzia della sicurezza dell'ambiente e della salute.

Fabio Lavagno    Deputato Libertà e Diritti - Socialisti Europei

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it