VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 17 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




16/10/2013 - Saluggia e Livorno - Società e Costume

SALUGGIA: Dal 25 al 27 ottobre la "1^ Sagra del Fagiolo"

Tre giorni che coinvolgeranno tutto il paese, con il prodotto principe saluggese. Tutto il programma nell’articolo.




SALUGGIA:  Dal 25 al 27 ottobre la "1^ Sagra del Fagiolo"
Il fagiolo, prodotto principe saluggese

(r.m.) - Saluggia è conosciuta per il suo prodotto tipico, il fagiolo, la cui indiscussa qualità ha varcato anche i confini nazionali. Il Comune di Saluggia con la Pro Loco di Sant'Antonino, il Consorzio di Tutela del Fagiolo di Saluggia e le Botteghe di Saluggia organizzano da venerdì 25 ottobre a domenica 27 la " 1^ Sagra del Fagiolo".



Il programma è davvero intenso e coinvolgerà tutto il paese. Si comincia dalle ore 21 di venerdì 25 presso il padiglione gastronomico nel piazzale dell'Oratorio Mazzetti con un rinfresco di benvenuto per i camperisti, a seguire il torneo di pinnacola, alle 21,30 serata anni 70 con i "Divina", a seguire dj Pavo e infine alle 24 una fagiolata offerta a tutti i partecipanti.


Sabato 26 alle ore 9 presso la palestra di Via Ponte Rocca inizio del torneo di pallavolo "Bean Volley" per info ed iscrizioni Daniele 347 5183063 o Massimiliano 338 1476388, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 visite guidate al Castello Comunale, alla Chiesa Parrocchiale, alla Casa Faldella ed al piccolo museo ed orto botanico di Vita Tre animate dai ragazzi della Scuola Secondaria di Primo grado di Saluggia. Alle ore 10 laboratorio per i bambini presso la Cooperativa Agricola Valverde, alle 10 e alle 14,30 fit walking alla scoperta dei luoghi dove si coltiva il fagiolo, per info Marco 347 9823297, alle ore 10 e alle ore 15 partenze de "La pedalata del fagiolo", biciclettata attraverso i luoghi caratteristici del Comune, raggiungendo la frazione Sant'Antonino passando per la cascina Tenimento dove si potranno gustare i tipici biscotti della gremola, per info Giorgio 333 6035124, alle ore 14 presso il salone Comunale apertura della mostra fotografica "Coltivare il fagiolo" e "Saluggia com'era", sempre alle 14 presso l'Oratorio Mazzetti apertura della mostra "Disegnamo Saluggia", il paese visto con gli occhi dei bambini della Scuola primaria, alle 14 in Piazza Municipio inaugurazione di "Agricoltura tra storia e modernità" con esposizione di macchine agricole antiche e moderne e con l'apertura dello stand "Aziende del territorio in vetrina", alle ore 15 Commercianti in fiera per tutta la giornata animazione e musica con la "Donkey crossing street band", presso la Casa Faldella consegna dell'onoreficenza agli artisti di Saluggia e dei gemellati di Russi di Romagna per l'esposizione "Artisti gemelli" tenutasi in occasione della festa di San Grato. Dalle 15 alle 17 per le vie del paese "Giochi di ieri... bambini di oggi", laboratori e attività ludiche con materiali creativi di recupero, trucca bimbi,  a cura della "Via cooperativa social onlus", alle ore 16 "Andiamo in carrozza per Saluggia", alle ore 18,30 ritrovo presso il Palazzo Comunale e sfilata con i Conti Pastoris, il Re e la Regina del fagiolo, il Generale dei fagioli e la Bela Masochina sino ai locali dei festeggiamenti, quindi si procederà all'inaugurazione ufficiale della sagra. Alle ore 19,30 presso il padiglione dell'Oratorio Mazzetti "A cena con Sua Maestà Fagiolo di Saluggia" e alle ore 21,30 la serata danzante con Loris Gallo.


Domenica 27 alle ore 9, 30 l'apertura dell'esposizione di macchine agricole e dello stand per le aziende, alle ore 9,30 presso la Sala Consigliare la conferenza "Il fagiolo e la sua terra", alle ore 11 la santa Messa con le cantorie di Saluggia e Sant'Antonino, alle ore 12 intrattenimento musicale con i tamburini e le Bande di Saluggia e Sant'Antonino, ore 12,30 premiazione del torneo Bean Volley e alle ore 12,30 presso il padiglione dell'Oratorio Mazzetti "Pranzo della sagra" con specialità fritto misto alla piemontese.

Relativamente alla cena di sabato il prezzo è di euro 16, mentre per il menù baby è di 8 euro, le prenotazioni vanno effettuate entro il 23 ottobre presso l'edicola Donato (0161 486487 Emanuela) oppure la Macelleria Moletto (0161 486462 Barbara), mentre per il pranzo di domenica 27 il menù completo costa 20 euro e il menù baby 10 euro, le prenotazioni vanno effettuate entro il 24 ottobre agli stessi numeri validi per la cena
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it