VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 27 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




02/08/2015 - Torino - Cronaca

MONCALIERI, DAVANTI AL CENTRO COMMERCIALE, ASPETTA I CARABINIERI CON LA PISTOLA CARICA - Simone Giacomo Farina, 30 anni di Carmagnola, arrestato dai Militi

L’uomo ha estratto una Beretta calibro 7,65 e l’ha puntata contro i carabinieri che, per evitare conseguenza peggiori, considerata la presenza di decine di famiglie con bambini, hanno fatto in modo di spostare l’attenzione di Farina su di loro




MONCALIERI, DAVANTI AL CENTRO COMMERCIALE, ASPETTA I CARABINIERI CON LA PISTOLA CARICA - Simone Giacomo Farina, 30 anni di Carmagnola, arrestato dai Militi
La pistola usata da Simone Giacomo Farina

1 agosto 2015 - I carabinieri di Moncalieri hanno arrestato, giovedì scorso, alle 14, a Moncalieri, poco distante dal centro commerciale Mondo Convenienza”, Simone Giacomo Farina, 30 anni, abitante a Carmagnola, per violenza, resistenza, minaccia a pubblico ufficiale, ricettazione e porto abusivo di arma da fuoco.

Nel video la drammatica scena dell'arresto: http://www.piemonteoggi.it/dett_video_notizie.asp?id=2447

Dopo aver infastidito alcune hostess e minacciato gli addetti all’antitaccheggio del negozio “Mondo Convenienza”, Farina è stato accompagnato fuori dal negozio da un addetto alla sicurezza.

Ha detto a tutti di essere armato e di avere una pistola in tasca.

I militari l’hanno trovato fuori dal centro commerciale seduto su una panchina.

Forse li aspettava.

L’uomo ha estratto una  Beretta calibro 7,65 e l’ha puntata contro i carabinieri che, per evitare  conseguenza peggiori, considerata la presenza di decine di famiglie con bambini, hanno fatto in modo di spostare l’attenzione di Farina su di loro e l’hanno costretto a seguirli in una zona appartata e sicura.

In trappola, l’uomo è scappato in direzione di un campo agricolo, ma è stato inseguito, bloccato, disarmato e arrestato. La pistola era carica e con il colpo in canna (5 nel caricatore e uno in canna). L’arma è risultata rubata il 15 settembre scorso ad Alba.

Nella macchina dell’arrestato, i carabinieri hanno sequestrato 24 proiettili calibro 7,65.

L’uomo non ha saputo giustificare il suo gesto.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.


Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:


http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp


Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi




Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it