VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 28 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




31/08/2012 - Cuneo - Sport

GONARS - Simone Firenze, pilota piemontese sulla cresta dell’onda - E’ vittoria sulla veloce pista di Udine

Ottima l’organizzazione che ha fatto passi da gigante nella realizzazione di questo circuito per Velocità su Terra






GONARS - Simone Firenze, pilota piemontese sulla cresta dell’onda - E’ vittoria sulla veloce pista di Udine
Simone Firenze

Il 2012 sta portando veramente fortuna a Simone Firenze, pilota piemontese della Scuderia Speedy Racing di Ravenna. Dopo la pausa estiva, domenica scorsa è rientrato nell’abitacolo del suo prototipo ed ha centrato ancora una vittoria sulla veloce e nuova pista di Gonars in provincia di Udine. Ottima l’organizzazione che ha fatto passi da gigante nella realizzazione di questo circuito per Velocità su Terra. Già nelle prove del sabato si era capito che Simone aveva azzeccato la giusta messa a punto della sua monoposto, infatti aveva girato più veloce di tutti conquistando così la pole position le gare che faccio in Francia arricchiscono le mie esperienze, infatti ho trovato molto più facilmente la regolazione giusta degli ammortizzatori e questo ha giocato a mio favore!”  - commenta il piemontese - La vittoria nella prima  e nella seconda manche, con il record della pista e il record assoluto di giornata, Simone si è potuto permettere di non correre la terza manche e risparmiare tutte le forze per la finale.  In finale il suo avversario Vercelli ha provato, senza successo, a contrastarlo durante il primo giro, ma la supremazia di Simone era nettamente maggiore e in poco tempo il suo distacco sugli inseguitori è diventato molto consistente e ha potuto tagliare il traguardo vittorioso senza nessun problema. Non può si può certo dire gara senza problemi invece, per Giovanni Trincossi. Anche sulla pista di  Gonars si è dovuto arrendere ai problemi di motore accusati dal suo veloce e potente Prototipo motorizzato Ford 2000 T, dopo aver stabilito il record della pista nella sua categoria, si è dovuto accontentare del 4° posto in finale per la rottura del motore proprio all’ultimo giro.  “ Purtroppo dopo aver smontato la testa del mio motore in officina la diagnosi è pessima, monoblocco crepato e quindi stagione finita. Ne riparleremo il prossimo anno.” – commenta amareggiato il ravennate - Il prossimo fine settimana, Simone Firenze sarà impegnato in una gara del Campionato Francese che si correrà sul tracciato di Marcollin.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it