VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 23 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




25/07/2014 - Saluggia e Livorno - Economia

DECOMMISSIONING, ORA E’ UNA OPPORTUNITA’ DI LAVORO ANCHE PER LE IMPRESE DEL TERRITORIO - Il cantiere Sogin di Saluggia sarà accessibile anche alle piccole e medie aziende, soprattutto edili

Hanno illustrato l’iniziativa oggi il Sottosegretario al Lavoro Luigi Bobba




DECOMMISSIONING, ORA E’ UNA OPPORTUNITA’  DI LAVORO ANCHE PER LE IMPRESE DEL TERRITORIO - Il cantiere Sogin di Saluggia sarà accessibile anche alle piccole e medie aziende, soprattutto edili
Troiani, Cittadini, Bobba e Gherzi a Vercelli, venerdì 25 luglio 2014

Fino ad ora il termine “decommissioning” evocava qualcosa di estraneo, se non ostile, alla realtà locale di Saluggia e della provincia di Vercelli.

Un territorio che presenta l’intensità forse maggiore in Italia quanto a residui della produzione di energia nucleare.

Una realtà con la quale bisognerà convivere ancora almeno 10 anni.

E per fare in modo che questa convivenza non sia solo subita, ma anche vissuta come un’opportunità, Sogin (l’Ente strumentale del Governo nel settore) sa che oggi la parola magica è soprattutto una: lavoro.

Sicchè si è pensato di rendere i grandi cantieri di Saluggia accessibili anche alle imprese locali che avranno opportunità di lavoro per i prossimi dieci anni.

L’impegno è articolato e necessariamente complesso.

Illustrano  l’iniziativa, oggi 25 luglio, ospiti del Sottosegretario al Lavoro Luigi Bobba e del Presidente della Camera di Commercio Claudio Gherzi, il Direttore della Divisione Corporate del gruppo Luca Cittadini e Francesco Troiani, che dirige la Divisione Waste Management e Decommissioning.

La partecipazione delle imprese – soprattutto del settore edile – operanti in provincia di Vercelli dovrà necessariamente rispettare le regole generali del codice degli appalti.

Ma si è lavorato proprio sugli aspetti “strutturali” del rapporto per agevolare l’impenditoria locale.

Si è portata la soglia dei singoli lotti di lavori appaltabili a soli 200 mila euro, una dimensione che tendenzialmente aiuta l’operatore periferico.

Inoltre, con l’aiuto dell’Università e l’impiego di fondi Ue, si provvederà alla formazione degli addetti affinchè anche le piccole e medie imprese siano in condizione di lavorare – quanto a competenze specifiche ed addestramento delle maestranze – in cantieri particolarmente evoluti e con codici di sicurezza evidentemente molto esigenti quali quelli aperti per il decommissioning.

L’impresa locale sarà, insomma, “presa per mano” affinchè percorra rapidamente e senza costi un adeguato itinerario formativo e poi possa così partecipare “ad armi” effettivamente pari alle gare d’appalto.

***

Se ti piace VercelliOggi.it con il network PiemonteOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .

***

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it