VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




29/08/2014 - Biella - Economia

BIELLA - Ristorante pizzeria mascherato da ente no profit

La nota associazione sportiva dilettantistica del biellese ha evaso il fisco per oltre 220 mila euro






BIELLA - Ristorante pizzeria mascherato da ente no profit
Guardia di Finanza di Biella

I Finanzieri della Sezione Operativa della Compagnia di Biella, hanno recentemente concluso una verifica fiscale nei confronti di una nota associazione sportiva dilettantistica del biellese, che ha consentito di portare alla luce un’evasione fiscale di oltre 220 mila €, oltre al disconoscimento della natura giuridica di Ente no profit, della quale si fregiava il soggetto verificato.



Nello specifico, tale associazione sportiva dilettantistica, avrebbe dovuto promuovere e diffondere lo sport in tutti i livelli ed espressioni, garantendo un rapporto di marginalità e complementarietà della somministrazione di alimenti e bevande rispetto i fini istituzionali e statutari perseguiti, che dovevano comunque rimanere principali. Al contrario, era dedita quasi esclusivamente alla ristorazione organizzata in forma imprenditoriale.


I Finanzieri nel corso dell’ispezione hanno, inoltre, riscontrato numerose incongruenze e anomalie in contrasto con la vigente normativa, che regola lo specifico settore, quali la presenza di avventori non tesserati, nonché insegne-targhe all’esterno che pubblicizzano l’attività di somministrazione svolta all’interno.


Unico elemento confacente all’attività dell’Ente no profit era quello del regime fiscale agevolato previsto per la particolare attività.


Nello specifico, il titolare dell’impresa, negli anni di imposta relativi all’ispezione, si è avvalso indebitamente delle agevolazioni fiscali previste per lo specifico settore, che gli consentivano di pagare le imposte solo sul 3% dei ricavi conseguiti, nonché di aggirare i vincoli in materia di rilascio delle licenze da parte degli enti competenti.


Di grande ausilio per la ricostruzione del volume d'affari sono state le indagini finanziarie, esperite sia nei confronti del presidente dell’ente sia nei confronti di un altro componente del consiglio direttivo, le quali, oltre a dimostrare il fine di lucro, hanno consentito di rilevare movimenti cospicui di denaro che non hanno trovato corrispondenza con le risultanze della contabilità ufficiale.


Un risultato significativo, soprattutto per la lotta alla concorrenza sleale, a garanzia e tutela per tutti quegli imprenditori che quotidianamente danno lustro alla loro azienda nel rispetto delle regole.


L’azione delle Fiamme Gialle anche in futuro sarà orientata a contrastare l’atteggiamento di tutti coloro che aggirando la normativa ne sfruttano i benefici tralasciandone scientemente gli oneri.


 


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it