VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 25 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




19/08/2013 - Cuneo - Cronaca

ALBA – Nottata di controlli per i carabinieri – Ritirate cinque patenti per abuso di alcool e due per assunzioni di droga – Denunciato un giovane pusher per spaccio di stupefacenti e altri sei ragazzi trovati in possesso di hashish e marijuana

E’ stata una nottata di serrati controlli quella appena trascorsa per i carabinieri della compagnia di Alba che hanno svolto un servizio a largo raggio sulle principali arterie stradale e luoghi di aggregazione giovanile della movida del sabato sera.




ALBA – Nottata di controlli per i carabinieri – Ritirate cinque patenti per abuso di alcool e due per assunzioni di droga – Denunciato un giovane pusher per spaccio di stupefacenti e altri sei ragazzi trovati in possesso di hashish e marijuana
Carabinieri

(b.m.) - E’ stata una nottata di serrati controlli quella appena trascorsa per i carabinieri della compagnia di Alba che hanno svolto un servizio a largo raggio sulle principali arterie stradale e luoghi di aggregazione giovanile della movida del sabato sera. Il risultato dell’operazione, alla quale hanno preso parte 14 militari e che si è conclusa solo nelle prime ore di questa mattina, è di 9 persone denunciate all’autorità giudiziaria per vari reati, 7 patenti di guida ritirate per abuso di alcool od assunzione di droga e 4 autovetture confiscate. Più nel dettaglio: sorpreso dai carabinieri con addosso 10 grammi tra hashish e marijuana, già suddivisa in diverse dosi e pronta per essere spacciata, un cameriere incensurato 20enne che lavora presso un ristorante del centro storico albese. Il giovane, tenuto sotto controllo da parte dei militari perché visto spesso in compagnia di altri ragazzi noti quali assuntori di droghe, è stato fermato dinanzi al locale dove lavora e trovato in possesso delle dosi di sostanza stupefacenti. Durante la successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno anche sequestrato altra droga ed un bilancino elettronico di precisione. Per lui è scattata la denuncia per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Altri 6 ragazzi, tutti di età compresa tra i 16 ed i 20 anni, fermati per un controllo in Piazza Cristo Re nella notte, sono stati trovati in possesso di diverse dosi di hashish per un peso complessivo di 8 grammi di cui hanno dichiarato farne uso personale. Sono stati tutti segnalati alla Prefettura di Cuneo quali assuntori di sostanze stupefacenti e nei loro confronti scatteranno le sanzioni previste. Un operaio edile 24enne di Asti, fermato per un controllo stradale su Corso Torino, è stato colto alla guida della sua BMW con esposto sul parabrezza il tagliando assicurativo da lui stesso falsificato. Ai militari ha dichiarato di aver commesso il reato perché non poteva permettersi il pagamento della polizza assicurativa. L’auto, risultata circolare senza assicurazione obbligatoria da oltre un anno, è stata sequestrata ed il conducente denunciato alla Procura della Repubblica di Alba per falso in scrittura privata. A lui i carabinieri hanno contestato anche una sanzione pecuniaria da 800,00 euro come prevede il Codice della Strada. Cinque sono state invece le patenti ritirate per abuso di alcool ed i conducenti di altrettante auto, due delle quali sequestrate per la successiva confisca, denunciati all’autorità giudiziaria per il reato di guida in stato d’ebbrezza alcolica. Sono tutti giovani conducenti di età compresa tra i 19 ed i 28 anni di Alba e della provincia di Asti. Due patenti sono state ritirate ad una commessa 20enne di Bra ed a un manovale romeno che vive ad Asti in quanto, a seguito di accertamenti eseguiti presso l’Ospedale San Lazzaro di Alba, sono risultati la prima positiva alla cocaina ed il secondo all’anfetamina ed ai cannabinodi. A loro carico è stata inoltrata la denuncia per guida sotto lì’influenza di sostanze stupefacenti  e le loro auto sottoposte a sequestro.  
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it