VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




14/08/2014 - Regione Piemonte - Pagine di Fede

"DA MIHI ANIMAS, CAETERA TOLLE" - A Castelnuovo Don Bosco l’inizio del cammino nel secondo centenario della nascita di San Giovanni Bosco

PiemonteOggi.it e VercelliOggi.it saranno presenti per raccontare gli straordinari 3 giorni ai Lettori con articoli, video e galleries






"DA MIHI ANIMAS, CAETERA TOLLE" - A Castelnuovo Don Bosco l’inizio del cammino nel secondo centenario della nascita di San Giovanni Bosco
Don Angel Fernàndez Artime ed il ritratto di San Giovanni Bosco

Si inizia domani a Castelnuovo Don Bosco il cammino che lungo un anno porterà in tutto il Mondo le celebrazioni per i 200 anni dalla nascita di San Giovanni Bosco (16 agosto 1815).

Appuntamento importantissimo che vedrà nei tre giorni di incontro, studio, preghiera, festa di popolo, la presenza del nuovo Rettor Maggiore Don Angel Fernàndez Artime, eletto decimo Successore del Santo del Valdocco nel corso del 27.mo Capitolo Generale Salesiano tenutosi nello scorso mese di marzo di questo 2014.

Il nostro piccolo network PiemonteOggi.itVercelliOggi.it sarà a Castelnuovo per documentare l’evento che è di eccezionale importanza non soltanto per la Famiglia salesiana, non soltanto per la Chiesa, ma per l’intera società, per gli uomini e le donne del nostro tempo; soprattutto per i giovani, intensamente amati da Don Bosco quando era qui con noi, non meno di ora, quando assicura dal Cielo la Sua peghiera e la Sua intercessione.

Alla ricorrenza è stato recentemente assegnato il “riconoscimento onorifico di evento di interesse nazionale” da parte del Comitato Storico-Scientifico istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri del Governo italiano. Questo il commento del Rettor Maggiore, Don Angel Fernandez Artime, in merito al riconoscimento onorifico:

"Cari salesiani, cara Famiglia Salesiana, cari amici e amiche del carisma di Don Bosco e dei giovani (…) la notizia ci rallegra e ci riempie di soddisfazione. Nel documento si vuole riconoscere in questa terra che Don Bosco è uno dei figli prediletti, e una figura di speciale rilievo. In questo momento desidero fare arrivare a tutti i luoghi del mondo dove il carisma salesiano è presente che, realmente, il nostro amato Don Bosco è un dono dello Spirito per tutta la Chiesa e Don Bosco, nella sua dimensione di Educatore e Padre della gioventù, è patrimonio di tutto il mondo e certamente “patrimonio umano” per tutta l’Umanità. (…) Abbiamo manifestato che non intendiamo la celebrazione del Bicentenario come un insieme di festeggiamenti, ma come un’opportunità per fare più vivo il carisma e tanto attuale a Don Bosco come sempre è stato per giovani. Ringraziamo la sensibilità che il governo italiano ha avuto con Don Bosco attraverso questo riconoscimento e rinnoviamo il nostro impegno in favore dei giovani di tutto il mondo, e anche in questa bella terra italiana che fu la sua".

Il calendario dettagliato dell’apertura ufficiale, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, prevede:

Venerdì 15 agosto.

Ore 17.30: Castelnuovo Don Bosco - Oratorio salesiano (via dei Rivalba 10)

Arrivo del Rettor Maggiore, don Ángel Fernández Artime

Incontro con il Sindaco, con la giunta comunale ed il consiglio parrocchiale

Corteo verso il santuario della Madonna del Castello

Ore 18.00: Santuario della Madonna del Castello

Incontro del Rettor Maggiore con i concittadini di Giovanni Bosco. Saluto del Sindaco, del Parroco e di un giovane

Concelebrazione Eucaristica - presieduta dal Rettor Maggiore "Don Bosco nella fede mariana della sua terra"

A seguire: Processione della Madonna del Castello per le vie del centro di Castelnuovo Don Bosco

- Sosta in piazza Don Bosco: pensiero di Buona Notte e Benedizione di Maria Ausiliatrice

- Arrivo alla Chiesa dell'Oratorio (via dei Rivalba 10) e preghiera personale (apertura fino alle ore 24.00)

Ore 20.30 circa: Conclusione con la cena organizzata dalla Pro Loco di Castelnuovo (viale Regina Margherita)

Sabato 16 agosto

Ore 8.00: Pellegrinaggio / camminata da Castelnuovo Don Bosco (piazza Don Bosco) al Colle Don Bosco (piazzale della Basilica) con la statua della Madonna del Castello Ore 9.30: Piazzale del Colle Don Bosco - Accademia in onore di Don Bosco

- Arrivo del pellegrinaggio

- Saluto del Rettor Maggiore ed accoglienza delle autorità e dei pellegrini

- Accoglienza spettacolare e festosa con banda musicale - danze del gruppo storico piemontese - sbandieratori - giocolieri - rievocazione orale della nascita di Don Bosco

- Saluto al Rettor Maggiore da parte di Mons. Guido Fiandino, Vescovo ausiliare di Torino, Mons. Francesco Guido Ravinale, Vescovo di Asti, e del prefetto di Asti, Faloni Pierluigi

- Saluto del Rettor Maggiore

- Ore 11.00: Basilica Colle Don Bosco

- Solenne Concelebrazione Eucaristica di apertura del Bicentenario della nascita di Don Bosco presieduta dal Rettor Maggiore, Don Angel Fernandez Artime (la celebrazione sarà trasmessa in differita streaming alle ore 18.00 su Telepace - Rete7 - Missioni Don Bosco www.missionidonbosco.tv)

- Affidamento, ricordando Mamma Margherita, dei figli alla Madonna da parte dei genitori e dei presenti

- Lancio da parte del Rettor Maggiore del messaggio di apertura del Bicentenario

- Conferimento della cittadinanza onoraria al Rettor Maggiore da parte del Sindaco di Castelnuovo

- A seguire: Pranzo presso il Ristoro Mamma Margherita (su prenotazione)

- Domenica 17 agosto

- Ore 11.00: Castelnuovo Don Bosco, chiesa parrocchiale Sant’Andrea Apostolo

- Celebrazione Eucaristica a memoria del battesimo di Giovanni Bosco presieduta da Don Enrico Stasi, Ispettore dei Salesiani di Piemonte e Valle d’Aosta

- Rinnovo delle promesse battesimali sul ricordo del battesimo di Don Bosco

- Il senso dell’evento ci è spiegato dal Vicario del Rettor Maggiore Don Francesco Cereda - “L’anno bicentenario ci offre l’opportunità di rafforzare la famiglia salesiana dal punto di vista spirituale e apostolico ma anche di dare visibilità a questo grande movimento suscitato da don Bosco. La sua figura è per noi fonte di ispirazione. Sarà interessante rilevare le sfide, le problematiche, le necessità, le aspettative dei giovani di allora e confrontarle con quelle attuali per dare, non le risposte di don Bosco, ma le nostre orientate su quel modello. Mi pare importante, partendo da uno spirito robusto, motivante e rinnovato, spingersi in uscita, “sulle frontiere”, come direbbe Papa Francesco, dove oggi i ragazzi ci attendono. La nostra intenzione è accogliere e comunicare la grandezza del carisma di Don Bosco, che non appartiene solo al mondo salesiano ma a tutta la chiesa e alla società.“


***


Se ti piace VercelliOggi.it con il network PiemonteOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .


***


 


 


 


 


 


 



NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it