VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 20 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



22/11/2014 - Vercelli Città - Economia

PUNTO SERVICE, I PRIMI VENTICINQUE ANNI DI SUCCESSI CON L’IMPRINTING VERCELLESE - Oggi la coop di Massimo Secondo pronta ad aprire una Casa di Riposo in Romania




PUNTO SERVICE, I PRIMI VENTICINQUE ANNI DI SUCCESSI CON L’IMPRINTING VERCELLESE - Oggi la coop di Massimo Secondo pronta ad aprire una Casa di Riposo in Romania

Se è vero che il bene (quasi) sempre non fa notizia, le eccezioni ci sono soprattutto quando si presentano come eventi capaci di attirare centinaia di persone, orgogliose di celebrare un anniversario importante.

I 25 anni di attività della cooperativa sociale Punto Service sono un momento di grande significato non soltanto per i 3 mila soci che vi lavorano – in questo quarto di Secolo sono state più di 16 mila le persone che hanno condiviso questa esperienza di lavoro – ma anche per una realtà come quella vercellese, di questi tempi più abituata a contare le perdite. Perdite di occasioni lavorative, opportunità produttive, cespiti un tempo attivi in tutti i settori, industriale, commerciale artigianale. Ed anche la realtà dei servizi alle imprese non è che stia molto meglio.

Sicchè vedere come sia possibile che una realtà aziendale oggi in netta controtendenza sia nata e cresciuta qui da noi, obbiettivamente è un avvenimento.

Un avvenimento perché – nel panorama della cooperazione vercellese che caratterizzò la fine degli Anni ’80 e poi il lungo periodo successivo – Punto Sevice rappresenta senza dubbio un modello forse non facilmente, quando doverosamente imitabile.

Il settore della Assistenza alle persone più fragili (anziani, bambini in età prescolare, persone affette da patologie come l’Alzheimer, disabili) ha conosciuto una evoluzione – sempre in questi ultimi in questi ultimi 25 anni, nel corso dei quali l'Ordinamento ha definito il ruolo delle cooperative "sociali" – rispetto alla quale Punto Service ha tentato da subito una sintonia senza riserve, riuscendo quasi sempre a stare al passo, quando non a precorrere, nuovi modelli organizzativi, tendenze imposte da un mercato che – anche in questo settore – non può fare a meno di confrontarsi con quanto l’offerta straniera elabora e presenta.

Oggi la coop. gestisce strutture assistenziali in tutta Italia. E se la condivisione di esperienze lavorative con soci d’Oltralpe oggi divenuti il primo attore europeo sulla scena dell’Assistenza alle persone, ha caratterizzato il percorso dell’ultimo decennio, oggi la cooperativa presieduta da Massimo Secondo si affaccia in autonomia alla prima sfida esterna al Paese.

Nel corso della manifestazione preparata con cura ed orgoglio dalla coop. riunita in una atmosfera di palpabile familiarità venerdì sera al Teatro Civico, è stato infatti dato l’annuncio ufficiale: il 2015 vedrà la prima Casa di Riposo (chiamiamola così, perché questa era la cifra dell’attività venticinque anni orsono) Punto Service in Romania.

Un punto di partenza per il traguardo dei 50 anni.

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

1
1


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it