VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 12 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




01/09/2014 - Bassa Vercellese - Società e Costume

CARESANA - Accoglienza è anche un "raminun" di riso ai 4 formaggi offerto dalla Pro Loco - La Casa di Riposo assicura ai profughi del Castelletto pasti e biancheria pulita - Due di loro a Messa: hanno voluto fare l’offerta

Sergio Cavagliano li ha accompagnati in Duomo a Casale Monferrato per la S.Messa




CARESANA - Accoglienza è anche un "raminun" di riso ai 4 formaggi offerto dalla Pro Loco - La Casa di Riposo assicura ai profughi del Castelletto pasti e biancheria pulita - Due di loro a Messa: hanno voluto fare l’offerta
La tenuta Castelletto a Caresana

Ieri hanno portato un “raminun” di riso ai quattro formaggi.

Quelli della Pro Loco di Caresana hanno avuto un pensiero per  gli ospiti del Castelletto,  30 profughi che da sabato sono sotto le “cure” di Sergio Cavagliano, loro anfitrione, fratello maggiore e, quando occorre, anche autista.

Perché ieri in paese c’era una festa e non è sembrato bello, alla gente di Caresana, non coinvolgerli in qualche modo.

La panissa, ovviamente, non sarebbe stata “comme il faut” con tutto il salamino sotto grasso (per tacere del resto) che ci vuole per cucinarla a dovere.

Così è andata per i quattro formaggi, che del resto vanno benissimo per esprimere sentimenti di accoglienza.

Un’accoglienza che – va doverosamente detto – è assicurata anche dalla Casa di Riposo e da tutto il Personale che vi opera. I pasti per i profughi, infatti, sono portati quotidianamente dall’Istituto che garantisce anche il servizio lavanderia e cambio della biancheria.

La attrezzatissima cucina del Castelletto serve dunque per gli “integratori”.

Ieri era domenica e si è trattato anche di conciliare esigenze profane con quelle di culto. Non tutti gli ospiti sono musulmani, due sono cristiani.

Sergio Cavagliano li ha accompagnati in Duomo a Casale Monferrato per la S.Messa. Perché a Casale? Perché, già che c’era, ne ha caricati altri due che avevano bisogno di acquistare una particolare ricarica telefonica, che si trova alla Bennet di Villanova. Così, lasciati questi al “Monferrato”, ha proseguito fino in centro, partecipando con i primi alla funzione religiosa, per tornare dopo a riprendere gli altri.

Un particolare che merita di essere registrato.

Giunti al momento delle offerte dei fedeli, i due, che non hanno niente, hanno però trovato qualche monetina di pochi centesimi e si sono fatti un punto d’onore di devolverla alla Chiesa.

Quante lezioni abbiamo ancora bisogno di prendere, noi sempre a rischio di essere come quei credenti né caldi, né freddi, della chiesa di Laodicea.

***

Se ti piace VercelliOggi.it con il network PiemonteOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .

***

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it