VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 12 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




04/02/2014 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

VERCELLI - "Clero e mutuo soccorso in età giolittiana”, ultima creatura della Società Storica Vercellese

Il libro di Flavio Quaranta verrà presentato martedì 11 febbraio




VERCELLI - "Clero e mutuo soccorso in età giolittiana”, ultima creatura della Società Storica Vercellese
Copertina

Martedì 11 febbraio, alle ore 17.30, presso il salone della SOMS, Associazione Generale dei Lavoratori per Mutuo Soccorso e Istruzione, in Via Francesco Borgogna 34, la Società Storica Vercellese dà appuntamento ai soci e tutti gli amanti della storia per la presentazione del 45° volume della “Biblioteca della Società Storica Vercellese”, collana di saggi sulla storia del territorio vercellese che, assieme al Bollettino Storico, costituisce da ormai più di quarant’anni il fondamento della produzione scientifica della Società.



L’ultima creatura della “Biblioteca Storica Vercellese” è il volume dal titolo Clero e mutuo soccorso in età giolittiana.


Le origini della Faci nell’arcidiocesi di Vercelli, ultima fatica scientifica di Flavio Quaranta, funzionario presso l’Inail di Vercelli e fine studioso delle origini dello Stato sociale in Italia.


Flavio Quaranta, due lauree (Scienze Politiche e Lettere Moderne) presso l’Università degli Studi di Torino, da anni compie ricerche sulla nascita del welfare in Italia, con particolare attenzione alla città di Vercelli, dove vive e lavora. Ha pubblicato saggi e monografie sulla storia della mutualità scolastica, del collegio dei ragionieri, dei geometri e dell’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro. Insieme a mons. Mario Capellino ha redatto un volume relativo alle lettere pastorali dei vescovi vercellesi, dall’età napoleonica al Concilio Vaticano II.


La sua ricerca – che si avvale della prefazione di mons. Luigino Trivero, sottosegretario emerito della Conferenza Episcopale Italiana e delegato della presidenza della Cei per i rapporti con la Faci – si occupa di un tema poco conosciuto, ovvero le origini della Federazione tra le associazioni del clero in Italia, una sorta di “sindacato” dei sacerdoti della Penisola.


Il volume, nel quadro del più ampio obiettivo delle origini della previdenza sociale in Italia, mette in luce la partecipazione vivace e sofferta del clero della Provincia di Vercelli, fin dai primi anni del Novecento, all’azione sociale collettiva diretta ad ottenere dallo Stato tutela previdenziale e assistenziale, sfociata, nel 1917, nella nascita della Federazione che unisce le associazioni presbiteriali diocesane in un unico sodalizio nazionale, appunto la Faci.


Alla presentazione del volume interverrà la professoressa Dora Marucco, docente di Storia delle Istituzioni Politiche presso l’Università degli Studi di Torino. Dora Marucco è la più importante studiosa delle origini del mutuo soccorso in Italia, nonché di storia della statistica.


 Alla nascita del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale in Italia ha recentemente dedicato un importante studio, pubblicato sulla rivista “Le Carte e La Storia”, colmando una lacuna del settore. La professoressa Marucco ha inoltre pubblicato ricerche su importanti figure di pionieri della previdenza e delle assicurazioni sociali in Italia.


La presentazione dell’opera di Flavio Quaranta offrirà a tutti i soci della Storica la possibilità di ritirare gratuitamente una copia del volume nonché di rinnovare la propria adesione attraverso il pagamento della quota sociale per l’anno 2014. Per chi ancora non è socio, invece, sarà possibile entrare in contatto e fare conoscenza con la più longeva e viva realtà culturale della nostra città e del nostro territorio.


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it