VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 18 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




06/05/2013 - Vercelli - Enti Locali

VERCELLI - Maxi investimento ecologico sui 50 mila metri quadri dell’Area industriale - Ipotesi allo studio per realizzare un impianto Tmb - Le bocche tutte cucite, qualche lingua biforcuta e i rumors incontenibili

Ma a chi darli, tutte questi terreni? E proprio qui sta il punto: pare che il lotto sia destinato ad Atena. Che per quei 5 ettari pagherebbe (25 euro al metro quadro) qualcosa come 1 milione e 250 mila euro.






VERCELLI - Maxi investimento ecologico sui 50 mila metri quadri dell’Area industriale - Ipotesi allo studio per realizzare un impianto Tmb - Le bocche tutte cucite, qualche lingua biforcuta e i rumors incontenibili
Davide Gilardino - al centro - con Fernando Lombardi e Andrea Corsaro

Fummo facili profeti nel preconizzare un inizio settimana sprint.

Guarda anche:

http://www.vercellioggi.it/dett_news.asp?id=46621

Per tante cose.

La più importante – per i volumi economici movimentati – è senza dubbio quella fatta rimbalzare per tutto il giorno dai rumors dei bene informati.

Ecco di che si tratta.

Si tratta di un progetto ambizioso che sarebbe – secondo fonti solitamente attendibili – il seguente.

In primis, bisogna sapere che il Comune di Vercelli ha una certa urgenza di sbolognare altre superfici di quella porzione di area industriale collocata a ridosso del casello autostradale di Larizzate.

Dopo l’arrivo di imprese del settore logistico, non è che si siano viste poi molte domande di assegnazione.

Allora come fare a piazzare i metri quadri (già pagati da Palazzo Civico all’Asl, come si ricorderà)?

Si potrebbero vendere 25 mila metri quadri (meglio: 50 mila) a qualcuno che possa utilizzarli per il trattamento dei rifiuti.

Di che si tratta?

Il progetto di realizzare nei paraggi un impianto di trattamento meccanico biologico (tmb) dei rifiuti è accarezzato da molti.

Potrebbe – se di dimensioni adeguate – essere l’impianto di quadrante (Vercelli, Biella, Novara, Vco).

E su 50 mila metri quadri di terreno, effettivamente, si realizzerebbe un impianto decisamente grande.

Che potrebbe ricevere molta“materia prima” da lavorare.

Ma a chi darli, tutte questi terreni?

E proprio qui sta il punto: pare che il lotto sia destinato ad Atena. Che per quei 5 ettari pagherebbe (25 euro al metro quadro) qualcosa come 1 milione e 250 mila euro.

La somma, peraltro, non necessariamente dovrebbe essere materialmente sborsata dalla multi utility comunale, perché potrebbe andare nel calderone della ormai famose compensazioni tra debiti, crediti, transazioni, e via enumerando tra le varie soluzioni di finanza creativa.

Sulla materia bocche cucite. Uno non ne sa niente, l’altro meno ancora, un altro rimanda a Tizio che cade dal pero. E, a parte una che sa ma non dice, sono tutti sinceri, perché in effetti a sapere pare proprio che al momento siano solo in tre: Andrea Corsaro, Fernando Lombardi e Davide Gilardino. Gilardino (coordinatore del Pdl, ma soprattutto) nella sua veste di Assessore provinciale all’Ambiente, che dovrebbe concedere l’Aia - la “licenza”ad operare - al progetto.

Il giovane pare che abbia una sola preoccupazione: non dispiacere ai due protagonisti del tandem. E’ pieno di zelo. Non sa più cosa fare prima per dimostrarsi degno del fatto che gli parlino. Anche se è assai probabile che – dal 2014 – l’inziativa passi di mano, ad altre maggioranze politiche.

Perché si tratterebbe di una prospettiva che non dispiace anche in altri territori, abituati a pensare ai rifiuti in modo pragmatico: fare gli inceneritori oggi costa troppo. Meglio un impianto Tmb di quadrante.

Che, tra l’altro, potrebbe persino giustificare la permanenza del vecchio inceneritore di Via Asigliano, giusto per bruciare ciò che il Tmb “avanza”.

Insomma, chi vivrà, vedrà.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it