VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 21 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




12/11/2010 - Vercelli Città - Cronaca

DALLA RUSSIA CON ORRORE

Perchè i prigionieri non tornano?






DALLA RUSSIA CON ORRORE
Il Manifesto dei nostri prigionieri

Erano 229 mila, i soldati italiani mandati al massacro in Russia durante la Seconda Guerra Mondiale. Per riportare alla memoria quel periodo, VercelliOggi regala in esclusiva un poster di grande importanza storica. Anche in questa occasione, l'Onorevole Renzo Franzo, ex deputato democristiano alla Camera dal 1948 al 1968, lo ha commentato per noi sottolineando: «Noi democristiani attaccavamo i comunisti che erano legati alla Russia rivolgendo loro il tendenzioso inciso “ecco come trattano i prigionieri”. In verità però non si sapeva esattamente in che condizioni i russi tenevano gli internati. Io mi auguro solo che anche la Russia abbia adottato un trattamento umano nei confronti di tutti i prigionieri di guerra come era ed è prescritto dai trattati internazionali».



Troverete il poster nell’edizione cartacea di VercelliOggi in edicola sabato 13 novembre 2010

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it